Vasi sospesi fai da te: idee per appendere i vasi e decorare tutta la casa!

vasi sospesi fai da te vasi sospesi

Ecco come realizzare dei graziosi vasi sospesi, molto originali e utilizzando materiali soprattutto riciclati: approfondiamo insieme!

Invece di acquistare mille decorazioni, soprammobili e addobbi, un ottimo modo naturale e sano per arredare la casa, è di acquistare le piante.
Le piante da interno sono in grado di ripulire l’aria dall’inquinamento, dalle tossine e dai batteri. Non solo, hanno anche la capacità di contrastare l’ansia, l’insonnia e lo stress.
Quindi, i motivi per avere vicino a se le piante sono davvero tanti e molto importanti.
Se anche voi amate riempire la casa di fiori e piantine ogni giorno, in questo articolo vi presenteremo tante idee per realizzare dei fantastici vasi sospesi, ovvero appesi al soffitto o semplicemente alla parete.
Queste ispirazioni sono soprattutto realizzate con materiali riciclati, quindi a costo 0! Inoltre, sono idee molto semplice e veloci da realizzare, richiederanno solo pochi minuti del vostro tempo.
Vediamo insieme come realizzare dei vasi sospesi fai da te. Cominciamo!

Vasi sospesi fai da te: davvero originali!

La tecnica del macramè è sicuramente la più famosa quando si parla di vasi sospesi.
Ovvero, si prendono dei fili, come ad esempio lo spago di juta o fili di cotone, e si intrecciano seguendo determinati schemi. In questo moto, si ottengono delle decorazioni come spirali o nodi particolari.
Grazie al macramè, potrete ottenere un supporto perfetto per appendere il vostro vaso, in totale sicurezza Per questa prima idea, come vaso potete utilizzare un vecchio piatto o una ciotola.

vasi sospesi fai da te 1
credit foto

Un’ispirazione minimal, realizzata con dei fini tubi di rame uniti insieme grazie ad un filo trasparente che viene fatto passare al suo interno. In questo modo, sarete voi stessi ad ottenere la forma geometrica che più desiderate, ma tenete conto delle dimensioni del vaso.

LEGGI ANCHE:  Come riciclare il caffè avanzato? Ecco tutte le soluzioni anti-spreco!

vasi sospesi fai da te 2
credit foto

Avete un tronchetto di legno e non sapete come utilizzarlo? Perfetto, appendetelo al muro e utilizzatelo per sistemare la vostra pianta! Per appenderlo, potete utilizzare una vechia corda o dello spago di juta.

vasi sospesi fai da te 3
credit foto

Con la tecnica del macramè, potete direttamente appendere il vostro vaso e renderlo sospeso, senza aver bisogno di nessun altro materiale.

vasi sospesi fai da te 4
credit foto 

Se avete delle palline di Natale trasparenti che ormai sono inutilizzate da anni, ritagliatele e trasformatele in vasi sospesi! Grazie alla loro leggerezza, vi basterà un semplice filo per appenderle.

vasi sospesi fai da te 5
credit foto

Perché no, utilizzare dei gusci di cocco come vaso? Niente di più rustic chic e originale! Un’ottima idea per non gettarli via mai più!

vasi sospesi fai da te 6
credit foto

Ebbene sì, anche le bottiglie di vetro si possono riciclare e trasformare in vasi sospesi. Perfetti per i piccoli mazzi di fiori o delle piccole foglie di pothos.

vasi sospesi fai da te 7
credit foto

In alternativa, si posso utilizzare i barattoli di vetro.

vasi sospesi fai da te 8
credit foto

Infine, un’ispirazione in miniatura di un vaso sospeso realizzato con una fiala.

vasi sospesi fai da te 9
credit foto

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...