Gelato al cioccolato super cremoso e senza gelatiera ma più buono!

L’estate si avvicina e avete voglia di gelato, ma in casa non avete la gelatiera? Nessun problema ecco la ricetta completa per realizzare un buonissimo gelato al cioccolato senza l’utilizzo della gelatiera.

Ingredienti per fare il gelato al cioccolato senza gelatiera

Per preparare il gelato al cioccolato, vi serviranno:

  • 400 ml di panna da montare
  • 140 ml di latte condensato
  • 60 grammi di cacao amaro.

Per decorare il gelato:

  • 20 grammi di gocce di cioccolato fondente
  • 20 grammi di nocciole intere (opzionale).

Attrezzatura per fare il gelato senza gelatiera

Se volete preparare il gelato senza gelatiera, avrete bisogno di:

  • Una ciotola
  • Le fruste elettriche
  • Una spatola da cucina
  • Un cucchiaio
  • Un coltello con un tagliere
  • Una teglia rettangolare per fare i plum cake o una vaschetta di plastica
  • Pellicola trasparente alimentare
  • Cucchiaio dosatore per il gelato e bicchieri.

Procedimento per fare il gelato senza gelatiera

In una ciotola versare la panna da montare e con le fruste elettriche sbatterla leggermente. Unire il latte condensato ed amalgamare ancora con le fruste elettriche. Aggiungere il cacao e mescolare ancora con le fruste elettriche, prestando attenzione a non fare schizzare il composto in giro. Inglobare per bene il cacao utilizzando la spatola da cucina.

Il vostro gelato al cioccolato è pronto per essere messo nel congelatore, ma se desiderate renderlo ancora più goloso dovrete tagliare con un coltello a pezzi grossolani una parte delle nocciole, che andranno amalgamate composto insieme alle gocce di cioccolato.

Trasferire il composto in una teglia rettangolare e livellarlo in modo uniforme. Creare con un cucchiaio delle piccole onde in superficie e terminare cospargendo il gelato con delle altre nocciole e con delle altre gocce di cioccolato . Rivestire la teglia con la pellicola trasparente e riporla nel congelatore per almeno 60 minuti.

LEGGI ANCHE:  Gelato fatto in casa, ma senza gelateria: ecco la ricetta velocissima!

Trascorso il tempo di riposo il vostro gelato è pronto per essere gustato. Aiutatevi con un cucchiaio dosatore e realizzate delle palline da adagiare all’interno di alcuni bicchieri. Servire in tavola ai vostri ospiti.

 

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...