11 trucchi utilissimi per chi viaggia o intende farlo

Chi ama viaggiare con il tempo riesce ad imparare tanti piccoli trucchi che rendono l’esperienza più comoda. Per anticipare i tempi, ecco a voi alcuni utili consigli per il prossimo viaggio!

frogs-897981_640

Risparmiare

Questo trucchetto è ormai noto ai viaggiatori seriali. Quando dobbiamo effettuare una prenotazione online, prima di avviare la ricerca eliminiamo i cookie attraverso le impostazioni del nostro browser. Al loro interno sono contenute informazioni sulle vecchie ricerche, utilizzate dai siti di prenotazione per impostare (leggasi “aumentare”) il prezzo in automatico sulle mete più ambite dall’utente.

Panoramica mensile

Alcuni siti permettono di ricercare i biglietti aerei, le case e le stanze d’albergo attraverso una panoramica mensile comprensiva delle indicazioni di prezzo. A meno che non vi sia un’esigenza particolare, optiamo per la flessibilità e serviamoci di questa opzione per risparmiare.

Parcheggio

Se arriviamo in aeroporto con l’auto dobbiamo fare attenzione a due aspetti. Il primo è quello di ricordarsi sempre il codice relativo al posto in cui parcheggiamo: essendo enormi, al ritorno – già stanchissimi – eviteremo di percorrere centinaia e centinaia di metri a piedi per trovare l’auto. Altro consiglio: prenotiamo il parcheggio da casa attraverso internet e approfittiamo dei significativi sconti per la prenotazione anticipata.

Bagaglio smarrito

Alcune precauzioni devono essere adottate rispetto al bagaglio. Prima di tutto, nel caso in cui si tratti di un bagaglio dall’aspetto abbastanza comune (ad esempio a tinta unita, senza alcun segno particolare) personalizziamolo con un pennarello in modo che non possa essere confuso. Al suo interno ricordiamo sempre di lasciare una fotocopia del documento di identità, sulla quale segneremo anche il nostro numero di telefono. Infine, scattiamo con il telefono una foto del bagaglio, che utilizzeremo in caso di smarrimento per rendere più semplice l’identificazione con le autorità dell’aeroporto.

Modalità aereo

Prima del decollo ci chiederanno di impostare il telefono nella modalità volo, che possiamo utilizzare anche in altre occasioni. Se durante un viaggio siamo in emergenza da batteria scarica attiviamo questa opzione, grazie alla quale si scaricherà più lentamente. La disattiveremo all’occorrenza, quando sarà necessario chiamare. Inoltre possiamo usare lo stesso trucco nel momento della carica, che avverrà più velocemente.

LEGGI ANCHE:  30 trucchi essenziali per pulire a fondo ma in fretta!

Paura di volare

Se abbiamo paura di volare il trucco è quello di prenotare il volo del mattino. Perché? Gran parte delle turbolenze atmosferiche si verificano nel corso del pomeriggio.

Bottiglia vuota

Sappiamo bene che è proibito passare i controlli di sicurezza con dell’acqua. Nulla ci impedisce tuttavia di portarci dietro una bottiglia di plastica vuota, da riempire in seguito alle apposite fontane per evitare di spendere un patrimonio per un sorso d’acqua.

Fila sulla sinistra

Può apparire molto strano ma, se vi sono due code al checkin, scegliamo quella di sinistra. Le persone destrorse (cioè la grandissima maggioranza) tendono infatti a portarsi sempre sulla destra, quindi per motivi “fisiologici” la fila di sinistra solitamente è quella meno intensa.

Volo cancellato

È l’incubo di tutti viaggiatori, perché del resto è più comune di quanto possa pensarsi. Per diversi motivi i voli possono essere cancellati o posticipati di ore e ore. Il consiglio è di leggere attentamente la politica di rimborso della compagnia aerea di riferimento, e dunque procedere alla richiesta in caso di disagi. Diamo un’occhiata anche ai siti web dedicati ai diritti dei passeggeri.

Alcool da casa

Sappiamo che i liquidi sono proibiti… a meno che non si trovino in flaconcini da 100ml regolarmente presentati ai controlli all’interno di un sacchetto di plastica trasparente. Nulla altro da dire.

Documenti

Nessuna precauzione è eccessiva rispetto ai documenti di identità, biglietti e prenotazioni. Abbiamo uno smartphone? Usiamolo! Scattiamo foto dei documenti più importanti in modo da poterli presentare in caso di smarrimento delle versioni cartacee. Esistono applicazioni apposite!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...