12 cose che sono utilizzate diversamente per ciò che erano destinate a fare.

Alcune invenzioni geniali sono state create per caso, e alcune erano pensate per scopi assolutamente diversi, ma avevano un’altra vita.

Abbiamo trovato alcune cose che erano state usate in modo diverso in passato.

12. Tappetino da birra

Prima di tutto, questa cosa ha un nome: bierdeckel. Questa parola di origine tedesca può essere tradotta come “birra in cima”. Questo articolo fu creato nel 19 ° secolo in ristoranti con terrazze estive all’aperto. La gente copriva i bicchieri con questo pezzo di cartone per proteggere la bevanda dagli insetti.

In seguito, le persone hanno iniziato a utilizzare i bierdeckel come sottobicchieri per bere al fine di proteggere il tavolo dalla birra che gocciolava.

11. Tè

Oggigiorno, molte persone non possono proprio immaginare la loro giornata senza una buona tazza di tè. Ma molto tempo fa, in Cina, il tè veniva usato come droga tonica.

Quando finalmente il tè arrivò in Europa, divenne anche una medicina. Era spesso usato in caso di gotta. Il dottor Cornelis Dekker affermò: “Il tè può aiutare coloro che hanno già una gamba nella tomba”. Affermò anche che era necessario bere 50 tazze di tè al giorno, spingendo alcune persone a pensare che il medico fosse ben pagato dalle Compagnie delle Indie Orientali.

Nel 1808, il capitano Charles Barbier creò L “alfabeto notturno”. Questo era un sistema speciale per i militari che permetteva loro di codificare i messaggi e leggerli di notte. Era importante in quanto qualsiasi luce poteva attirare l’attenzione del nemico.

Barbier pensava che la sua invenzione potesse essere usata anche da persone cieche. Questa era una buona idea, e l’alfabeto notturno era anche più comodo del sistema Haüy che era in uso in quel periodo:

Sorprendentemente, queste caramelle furono create per i militari durante la seconda guerra mondiale. Fu sostituito Il cioccolato fondente, perchè si scioglieva al sole, ma a questi dolci caramellati non succedeva.

Queste caramelle entrarono prepotentemente nel mercato americano solo alla fine degli anni ’40. il loro motto “Si scioglie in bocca, non in mano” Questo il motivo vero per cui furono create

Questo può sembrare del tutto strano, ma l’idea di attorcigliare palloncini nelle figure degli animali appartiene agli Aztechi, queste figure venivano bruciate in cima alle loro piramidi come sacrificio ai loro dei.

Per fare questi palloncini, hanno soffiato aria negli intestini degli animali e li hanno legati con fili fatti di piante.

Gli ombrelli sono stati precedentemente utilizzati in Europa e in Cina per la protezione dai raggi solari. Questa tradizione può anche essere rintracciata nei nomi di un ombrello in diverse lingue: zondek (“baldacchino”) e parasole (“per il sole”).

Nel 1750, Jonas Hanway fu il primo a usare un ombrello come lo usiamo oggi – Semplicemente lo aprì sotto la pioggia per ripararsi dall’acqua.

Diverse nazioni in tutto il mondo hanno una sorta di cappucci. Tuttavia, questo dettaglio di abbigliamento è diventato famoso grazie all’Ordine dei Frati Minori Cappuccini.

I frati cappuccini usavano cappucci per nascondere i loro volti. Dal punto di vista del simbolismo, questo dettaglio significava apostasia e invisibilità.

LEGGI ANCHE:  Santo del Giorno 25 Novembre: Santa Caterina di Alessandria

Il vino della regione di Charante iniziò a non essere più venduto dopo la fine della Guerra dei Cent’Anni. Solo i marinai olandesi che navigavano nel Nord Europa compravano questo vino per poi vendere. Tuttavia, il vino non poteva rimanere fresco durante un viaggio così lungo e burrascoso. Fu così che qualcuno ebbe l’idea di trasportare il vino distillato perché era più economico e più facile da spedire. Doveva essere mescolato con acqua per ottenere vino.

Tuttavia, è apparso che il vino distillato è diventato gustoso dopo che è stato tenuto in botti di rovere. E potrebbe anche essere bevuto senza aggiungere acqua. Ecco come appariva il cognac.

Chi non conosce il leggendario Free Cell, Hearts e Minesweeper? Sembra che quei giochi siano stati creati per passare il tempo.

In realtà, sono stati creati con uno scopo specifico . All’inizio degli anni ’90, quando il mondo aveva visto Windows 3.0, molte persone non sapevano come usare un mouse per computer. Free Cell era pensato per insegnare alla gente come usarne uno.

Minesweeper è stato creato per insegnare alle persone a utilizzare i pulsanti sinistro e destro di un mouse.

3. Un passante sul retro di una maglietta

Qual è lo scopo di questo passante sul retro di una camicetta? Ci sono 3 versioni plausibili. La prima è che è stato progettato per appendere una camicia su un gancio. La seconda versione proveniva dai tempi dei colletti staccabili e dei fazzoletti da collo: questo anello era probabilmente usato per attaccare una cravatta. La terza versione è la più romantica. Uno studente che ha studiato in un’università americana ha tagliato questo passante per dimostrare che stava uscendo con una ragazza, la ragazza invece avrebbe dovuto indossare la sciarpa del suo college.

2. La parte blu di una gomma

Se chiedi a qualcuno, “A cosa serve la parte blu di una gomma?” ti diranno che è usato per cancellare l’inchiostro della penna sulla carta. Sorprendentemente, lo scopo iniziale di questa parte era diverso.

All’inizio, era destinato a cancellare disegni a matita e scritte da carta spessa. La parte rossa avrebbe potuto lasciare macchie sulla carta, ma la parte blu ha funzionato perfettamente. In seguito, i produttori hanno capito che potevano trasformare l’errore con la parte blu di una gomma in una strategia di marketing. Da quel momento in poi, fu stampata un’immagine di una penna sulla parte blu di alcune gomme.

Cosa significa questa piccolo taschino? Il motivo più popolare è che fu destinato per metterci i preservativi. Certo, potresti mettere quello che desideri in quella tasca, ma inizialmente era pensato per uno scopo assolutamente diverso.

La quinta tasca apparve per la prima volta nel 1873 nei jeans di Levi’s, ed era usata per portare un orologio da taschino. Ancora oggi questa tasca è chiamata “tasca da orologio” nei  cataloghi.

Forse abbiamo dimenticato o sbagliato qualcosa? Tu conosci altre cose che sono state create per scopi completamente diversi?

Condividi le tue idee con noi nei commenti, nella nostra pagina FB

>>> QUESTO LO RICICLO

Anteprima foto credit  depositate.com 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...