15 cose che i mancini affrontano nella vita di tutti i giorni.

I mancini spesso non hanno vita facile nei piccoli gesti che tutti gli altri compiono con disinvoltura quotidianamente. Ciò è dovuto al fatto che la quasi totalità degli oggetti è progettata per l’uso dei destrorsi. In passato i mancini erano perfino costretti a “riqualificarsi” imparando ad usare la destra, tuttavia questa pratica risultava dannosa per il loro cervello. Nonostante i progressi, continuano ad esserci cattive abitudini (o costrizioni) da evitare. Vediamo quali sono.

Dove sedersi?

I mancini non dovrebbero mai sedersi alla destra di un destrorso… così come un destrorso non dovrebbe sedersi alla sinistra di un mancino! La ragione è evidente: poco spazio di azione e scontro tra gomiti.

Raccoglitore ad anelli

I raccoglitori ad anelli sono comodi, ma non per i mancini che vanno a scontrarsi con la parte metallica dal primo momento della scrittura. Meglio i normali quaderni.

Inchiostro e mani

Scrivere vuol dire, per un mancino, dipingersi le mani di inchiostro. Pur essendo fastidioso dover trovare una soluzione, questa potrebbe essere rappresentata da un particolare guanto che copre solo il lato della mano a contatto con l’inchiostro.

Guida e cambio

Entrati nell’età adulta, i problemi dei mancini non si riducono… anzi. Se ne aggiungono degli altri, ad esempio la guida e la posizione delle marce. Oggi fortunatamente esiste il cambio automatico.

Unità di misura per destrorsi

Naturalmente non esistono unità di misure diverse per destrorsi e mancini. Questi ultimi devono tuttavia fare i conti con gli strumenti che servono a misurare, ad esempio il comodo (per chi usa la destra) metro retraibile.

Banchi per destrorsi

Fortunatamente in Italia non sono così diffusi come nel resto del mondo, anche se nelle università è molto probabile incontrarli. Un problema difficilmente risolvibile se non con acrobazie.

LEGGI ANCHE:  Ecco 15 illusioni ottiche che ti faranno uscire di testa. La N°9 è da non crederci!

Apriscatole

La sua invenzione risale al 1810, un’epoca in cui i mancini non potevano permettersi neanche di aprire una lattina. Oggi, per fortuna, ne esistono di appositi, anche se trovarli è un’impresa.

Joystick

Anche giocare può essere frustrante per un mancino, con i joystick pensati per un funzionamento agevole… ovviamente per i destrorsi. Anche in questo caso è possibile trovarne (con un po’ di impegno) per mancini.

Tastiera

Avete presente il tastierino numerico che consente di scrivere cifre rapidamente? Be’, non vale per i mancini, costretti ad usare la mano destra o la tastiera numerica “orizzontale”.

Forbici

E infine loro, le temute forbici. Tagliare accuratamente qualsiasi tipo di materiale risulta impossibile se non con forbici apposite, realizzate per l’uso da parte dei mancini.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...