Come fare un’amaca in maniera semplice ed economica

Con l’arrivo del caldo è un vero relax dondolarsi sotto il portico, e cosa c’è di meglio di una bellissima amaca per trastullarsi e godersi il tepore del sole?  C’erto costano un capitale, ma nessuno ci vieta di potercela fabbricare su misura e senza spendere molto. Questa amaca è stata realizzata con la tecnica del macramè, quindi basta annodare insieme le varie corde e con un po’ di pazienza il gioco è fatto!

Rilassatevi sulla vostra veranda in una comoda amaca macramè.

OCCORRENTE:

  •  11 / tasselli in legno da 4 pollici, 30 pollici di lunghezza
  •  5 / tasselli in legno 8 pollici, 36-pollici di lunghezza
  • 185 metri di corda, 1/4-pollice
  • 8m. corda da cantiere, 1/2-inch
  • 4 viti per legno
  • trapano
  • metro
  • Forbici

Accessori per la casa per fare una sedia macramè pensile.

Misurare le Cavicchi

Prendete le misure giuste per forare il legno su cui applicherete la corda

Misurare e segnare i tasselli per la perforazione.

fori in tasselli con una vanga bit o tassello giga.

fori di sabbia per rimuovere eventuali schegge.

Far scorrere tasselli insieme per creare una cornice quadrata.

Dopo aver preparato il telaio fissatelo con delle viti

Avvitare i due tasselli per fissare il telaio.

Temporaneamente appendere cornice per un facile utilizzo.

Appendere il telaio

Prima di avviare l’intreccio, appendere temporaneamente il telaio in un luogo dove si può facilmente stare in piedi o seduti per annodare le corde.

Avvolgere l'anello attorno alla caviglia e tirare le code attraverso.

Avvolgere i cavi intorno al telaio superiore

Tagliare 16 pezzi da 8metri. Sembra molto, ma la corda si disperderà nei nodi e quindi si accorcia rapidamente, il cavo si accorcia rapidamente. Ora prendete la corda e piegatela a metà sul telaio e proseguite come in foto, proseguendo così con tutti e 16 pezzi di corda.

Quattro cavi sono usati per creare un nodo quadrato.

Lavorate con due cavi da destra a sinistra

Tirare il nodo stretto e continuare con tutti i cavi.

Poi Iniziate con il terzo cavo: è molto più semplice seguire il procedimento in foto che spiegare l’intreccio dei cavi 🙂

Utilizzare due fili di cavo da ogni sezione.

Ripetere il modello

Da questo momento lo schema si ripete fino alla fine.

Continuare a utilizzare nodi quadrati per creare il modello di sedile.

Ecco il risultato finale, ora non resta che legare il tutto all’altro capo del telaio

LEGGI ANCHE:  Ecco come evitare di stropicciare i vestiti in lavatrice

Il sedile deve essere più lungo del telaio in modo da pende liberamente.

Nella foto vedrete come effettuare il nodo di chiusura

Avvolgere le corde intorno alla caviglia e fare un nodo.

Effettuate anche un secondo nodo di sicurezza stringendo più che potete.

Legare un secondo nodo per fissare i cavi al telaio.Potete tagliare le estremità dei cavi alla lunghezza desiderata. Oppure se preferite lasciateli lunghi formano una bellissima frangia.

Da un’idea della blogger inglese Angie Diersman

Spero che questa mia ricerca vi sia piaciuta o che quanto meno abbia scatenato la vostra fantasia… Un abbraccio caloroso da Lilia 🙂

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...