2 ganci e un elastico per un risultato davvero utile… e non solo

Tutti li conoscono. Questi piccoli ganci adesivi sono presenti in qualsiasi casa, generalmente nel bagno o in cucina, dove vengono utilizzati per quello che è il loro scopo “ufficiale”: appendere asciugamani e panni vari. Se pensiamo fuori dagli schemi, però, capiremo immediatamente che questi piccoli oggetti possono semplificarci la vita in tantissime occasione. Vediamo qualche suggerimento.

Auto

In macchina non sappiamo mai dove mettere le cose. Sacchetti di piccole dimensione, ombrelli, giacche, ecc. finiscono sui sedili (e a terra alla prima frenata brusca). Usiamo i ganci adesivi sul cruscotto per appendere “al volo” le buste che portiamo in auto.

Fazzoletti

Un’altre idea pratica è quella usare i ganci per fissare al muro la confezione di fazzoletti, che sarà sempre allo stesso posto, a portata di mano e, soprattutto, non occuperà spazio su tavoli, mobili e mensole.

Chiusura assicurata

Con il tempo le ante dei mobili cominciano a dimenticare il motivo per le quali sono state inventate. Per un rimedio fai-da-te temporaneo (o permanente, nel caso delle stanze “non accessibili” agli ospiti) è usare due ganci ed un elastico per vederle finalmente svolgere il proprio mestiere.

Portachiavi

Questo è uno degli usi alternativi più apprezzati. Un gancio nelle zone “strategiche” della casa è utile ad appendere il portachiavi in modo da non dimenticarlo mai. Ad esempio possiamo fissarlo proprio nei pressi della porta oppure nel posto in cui mettiamo solitamente portafogli, borse, ecc.

Spazzolino da denti

Per lo spazzolino da denti non ha bisogno di tenere tra il rasoio e il trucco, un gancio bastone qualcosa di sbagliato sul muro. Già si dispone di una porta spazzolino ideale.

LEGGI ANCHE:  Geranio, il trucco del rametto e lo moltiplichi all’infinito a costo 0

Portacellulare a muro

Quando dobbiamo caricare la batteria del telefono o del tablet scopriamo che tutte le prese elettriche più comode sono già occupate da qualcun altro, così dobbiamo accontentarci della presa senza possibilità d’appoggio. Applicando due ganci al muro non dovremo mai lasciare lo smartphone per terra.

Doccia

Nella doccia o sulla vasca da bagno, i ganci sono un ottimo strumento per appendere cestini contenenti i prodotti necessari alla nostra igiene. Soluzione comodissima.

Coperchi

Dove vanno messi i coperchi delle pentole? Nessuno lo sa esattamente. Affinché non diano fastidio, possiamo usare i ganci per creare un “portacoperchi” sulla parte interna di un’anta. Saranno a portata di mano e non toglieranno spazio agli oggetti più importanti!

Pattumiera

Diciamo basta al sacchetto che si accartoccia su se stesso e finisce sul fondo della pattumiera. Una volta per tutte, mettiamo fine a questo scempio con un paio di ganci!

lamina di alluminio 11

Una staffa a parete per l’alluminio o pellicola trasparente, si può facilmente costruire con l’aiuto di due ganci che li collegare trasversalmente alla parete. Ora basta la scatola, con il film può essere abbattuto, sospeso tra i ganci.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...