2 Rotoli di cartone e della lana da riciclare per un risultato davvero morbidoso

I tappeti sono il modo ideale per riempire una superficie monotona, per spezzarne la continuità, per dare colore ad un ambiente. È importante trovarne uno che si adatti bene alla stanza, eppure spesso, rassegnati alle opzioni limitate di scelta, finiamo per acquistarne uno che non piace realmente.

Sappiamo però che non c’è problema che il fai-da-te non possa risolvere. Oggi vedremo come realizzare il tappeto di lana dei propri sogni (con pom pom) – ed è più facile di quanto ci si possa aspettare! Texture e colori personalizzati, taglia perfetta alle nostre esigenze.

Tempo richiesto: 2-8 ore (a seconda di dimensioni e texture)
Costo: dai 45 ai 100 euro (vedi nota precedente)
Difficoltà: facile

Cosa serve

Pom pom di lana già pronti
Gomitoli di lana
Tappeto a rete anti-scivolo
Forbici
2 cilindri di cartone della carta igienica

Come realizzare un tappeto di lana fai-da-te

Prendiamo il tappeto a rete e tagliamolo in base alle dimensioni che vogliamo dare al nostro tappeto. Dal momento che lo prepariamo noi, possiamo decidere di ritagliare anche una forma diversa dal solito rettangolo. Be creative!

Mettiamo da parte il tappeto e dedichiamoci ai pom pom. Nel caso in cui vogliamo preparare da soli i pom pom è necessario seguire i prossimi passi. Al contrario, se li abbiamo acquistati già pronti possiamo saltare questi passaggi e andare avanti.

DIY pom pom rug

Per preparare i pom pom dobbiamo utilizzare i due cilindri di cartone e, tenendoli insieme, vi si avvolge il filo di lana intorno: ci fermeremo nel momento in cui siamo soddisfatti del volume ottenuto (in base allo spessore del filo, potrebbe essere necessario avvolgere dalle 16 alle 40 volte).

LEGGI ANCHE:  Riciclo polistirolo a Natale: Tantissime interessanti creazioni su come poter riciclare il polistirolo

DIY pom pom rug

DIY pom pom rug

Tagliamo il filo assicurandoci di avere entrambe le estremità facilmente accessibili per poter annodarle come indicato nelle immagini: in pratica dobbiamo realizzare un fiocco. Ora dobbiamo tagliare entrambi i lati del fiocco per ottenere infine l’effetto pom pom. Potrebbe essere necessario tagliare le punte per dare la forma desiderata.

DIY pom pom rug

DIY pom pom rug

DIY pom pom rug

Se abbiamo i pom pom già pronti, ancora meglio, dato che si riducono notevolmente lavoro e tempo!

DIY pom pom rug

A questo punto il lavoro diventa un gioco, perché basterà annodare i pom pom al tappeto a rete. Assicuriamoci di fissarli bene. Questa fase è estremamente semplice, per cui avremo modo di dare sfogo alla creatività con colori e texture diversi. Buon lavoro!

DIY pom pom rug

DIY pom pom rug

DIY pom pom rug

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...