6 errori inimmaginabili in cucina che potresti commettere anche tu

51 errori in cucina tutti 3

Sono curiosi ed impensabili e sono 6 gli errori che si compiono abitualmente in cucina. Noi di Non Solo Riciclo abbiamo stilato una lista completa. Siete certe di agire sempre nel modo corretto quando vi mettete ai fornelli? Curiose di scoprire cosa avete sbagliato fino ad oggi? Iniziamo!

6 errori in cucina tutti 1

6 errori in cucina: qual è il vostro?

Cominciamo dalle basi: come si rompono le uova? Le picchiettate sul bordo della ciotola? Errore numero 1! In questo modo rischiate di ritrovarvi eventuali pezzetti di guscio sul tuorlo o sull’albume. Compite questo gesto sul tavolo di lavoro, e vi liberete del problema!

Volete strapazzarle? Fatelo direttamente in padella, insieme ad una noce di burro, cambierà il vostro modo di cucinarle perché acquisiranno un sapore unico… e sporcherete di meno!

Se siete alle prese con le patate bollite e volete sbucciarle, inseritele nell’acqua ghiacciata! Salverete le mani dal calore eccessivo e farete in un attimo!

Avete in mente un contorno a base di verdure al forno? Fate così: tagliatele a tocchetti il più possibile uguali per garantirvi una cottura omogenea. Asciugatele perfettamente, trasferitele in una teglia ben distanziate tra loro, irroratele con un filo d’olio, “massaggiatele” per distribuirlo meglio.

Controllatele e rigiratele dopo un quarto d’ora e proseguite per altri 10 minuti spostandole nel ripiano più alto per ottenere una doratura perfetta.

51 errori in cucina tutti 3

Anche per preparare una buona insalata bisogna seguire alcune regole specifiche! Intanto i pomodori vanno conditi a parte, solo con una presa di sale: in questo modo rilasceranno un sughetto squisito. Solo allora potete unire le foglie e gli altri ortaggi, aggiungere olio e aceto e mescolare. Alt! Non impugnate forchetta e cucchiaio, ma fatelo direttamente con le mani: solo così distribuirete il condimento in modo uniforme. Vedrete che differenza!

LEGGI ANCHE:  Rosmarino, mai più secco e con poche foglie. Scopri cosa fanno i giardinieri per averlo forte e rigoglioso!

Passiamo al dolce: se volete realizzare una torta perfetta ai mirtilli o con l’uva passa, per evitare che la frutta si depositi tutta sul fondo, non dovete far altro che infarinarla prima e aggiungerla delicatamente all’impasto mescolando con la spatola. Ecco allora che il vostro dessert sarà perfetto, come quello delle più pregiate pasticcerie! Provate per credere!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...