6 idee brillanti per riutilizzare i vecchi contenitori per il ghiaccio

Gli stampi per la produzione del ghiaccio non mancano in nessuna casa e tendono ad aumentare nel periodo estivo, quando il loro utilizzo diventa una vera e propria necessità. Quando una bevanda tenuta in frigo non risulta abbastanza fredda a causa dell’afa opprimente che fa aumentare il nostro desiderio di freddo, l’unico modo per risolvere velocemente è, appunto, il cubetto di ghiaccio.

Congelare liquidi e solidi non deve essere però una prerogativa dell’estate: vediamo come utilizzare in modo alternativa le vaschette per il ghiaccio e altri contenitori destinati al freezer!

Uova

alfalfa-sprouts-1522076_640

Se ne compriamo una confezione in vista della preparazione di un dolce, è circostanza comune che dopo l’utilizzo di una o due uova il resto venga abbandonato a sé, per poi tornare alla nostra attenzione quando la data di scadenza è ormai arrivata. Ebbene sì, le uova possono essere congelate prima che sia troppo tardi. Rompiamo le uova, sbattiamole, versiamole in un sacchetto (o in altri contenitori a seconda delle esigenze e congeliamo). Quando abbiamo in programma la preparazione di un altro dolce, tiriamo fuori le uova e lasciamo decongelare (senza il forno a microonde né altre fonti di calore).

Limoni e arance

alfalfa-sprouts-1522076_640

Risultati immagini per contenitori cubetti ghiaccio idee

Per rinfrescare e aromatizzare un drink, prepariamo una variazione del solito cubetto di ghiaccio. Tagliamo a fette sottili un limone o un’arancia, quindi ricaviamo dei pezzetti in modo che possano rientrare nel singolo cubetto dello stampo. Per ogni cubetto usiamo un pezzo di agrume ed una foglia di menta o altro aroma, poi riempiamo normalmente con acqua e via in freezer.

Erbe

Il congelamento è uno dei metodi migliori per avere sempre a disposizione erbe aromatiche fresche. Prepariamo le nostre erbe, inseriamo nello stampo per ghiaccio e copriamo ogni cubetto con dell’olio. Quando serve, preleviamo il numero di cubetti necessario e mettiamo direttamente in padella.

LEGGI ANCHE:  Taglia una mela a metà e quello che viene fuori è un vero capolavoro!

Uva

Questo è un metodo di raffreddamento dei drink molto in voga negli ultimi anni, soprattutto per quanto riguarda gli alcolici. Il problema del classico cubetto di ghiaccio è infatti quello di “annacquare” le bevande. Affinché ciò non possa avvenire, congeliamo dei chicchi d’uva ed utilizziamoli al posto del ghiaccio.

Salsa

Immagine correlata

La salsa di pomodoro è uno dei condimenti più apprezzati in tutto il mondo, tuttavia il suo avanzo viene normalmente buttato via. Se prepariamo della salsa (qualsiasi tipo di salsa) in quantità superiore a quella realmente necessaria, invece di giungere a drastiche soluzioni mettiamola in un contenitore e congeliamo. All’occorrenza potrà andare direttamente in padella o in pentola, dato che basterà solo scioglierla.

Utilissime anche le mini porzioni di battuto di verdure

Acqua “calda”

Risultati immagini per contenitori cubetti ghiaccio idee

No, non consigliamo di mettere in freezer alcun liquido o solido ancora caldo, dato che lo sbalzo di temperatura può rovinare sia gli alimenti che gli elettrodomestici. Quella dell’acqua calda è una tecnica per ottenere del ghiaccio completamente trasparente, evitando la normale opacità che si forma all’interno dei cubetti di ghiaccio. Per avere dei cubetti di ghiaccio perfetti, facciamo bollire l’acqua, dunque lasciamo che si raffreddi prima di versarla nello stampo.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...