6 modi fantastici per modellare L’IMPASTO del pane per la tavola delle feste

Durante le feste, tutti vorremmo qualcosa di particolare da mostrare ai nostri invitati, c’è chi si dedica agli addobbi della casa, chi invece preferisce l’albero, ma ci sono tante persone che non solo vogliono la casa che sappia di festività, ma desiderano anche poter servire ai propri commensali qualcosa di davvero unico, per questo vi abbiamo allegato un video dove potrete vedere 6 tipi di incredibili preparazioni con la pasta del pane.

6 modi fantastici per modellare la pasta di pane per la tavola delle feste

 

 

LEGGI ANCHE QUESTE INFORMAZIONI CHE POTREBBERO SERVIRTI!!!

I rifiuti sono composti da materiali diversi per cui se tutti imparassimo a fare una raccolta differenziata, molti di questi potrebbero essere riciclati cioè potrebbero essere riutilizzate le materie prime.Si potrebbero così risparmiare tante risorse naturali e tanta energia necessaria per la produzione di nuove materie prime.
Infatti il vetro, la carta, la plastica, l’alluminio, recuperati dalle campane, arrivano in apposite ditte che li lavorano fino a tornare ad essere materie prime pronte ad essere lavorate e riutilizzate.Ed è per questo che tutti dovremmo abituarci a differenziare i rifiuti.

LA PRIMA CITTÀ SENZA LE BOTTIGLIE DI PLASTICA

Con il divieto di vendere bottiglie di plastica in tutti gli edifici pubblici, San Francisco ha fatto un altro passo verso l’obiettivo dei “rifiuti zero” fissato per il 2020, anno in cui la città prevede di non mandare più alcun rifiuto in discarica, preferendo riciclo e compostaggio. Il divieto segue una campagna promossa dalla municipalità per l’utilizzo dell’acqua di rubinetto, più economica e sicura rispetto alle acque in bottiglia.

LEGGI ANCHE:  Come realizzare delle incredibili Palline di Natale con vecchi merletti - 22 idee speciali!!!

San Francisco diventa così la prima città americana ad introdurre il divieto, già in vigore nei parchi nazionali ed in alcune università del Paese, prevedendo sanzioni sino a 1.000 dollari per i trasgressori. “Per decenni abbiamo avuto grandi eventi pubblici senza l’utilizzo di bottiglie plastica, possiamo tornare a farne a meno”, ha commentato il presidente della commissione per l’ambiente della città.

L’Italia è il terzo consumatore al mondo di acqua in bottiglia, dopo Arabia Saudita e Messico. Ogni anno l’industria italiana delle acque in bottiglia investe oltre 400 milioni di euro nelle sue campagne di marketing.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...