9 RIMEDI FAI DA TE, DAVVERO EFFICACI, PER LE VOSTRE UNGHIE

Le unghie fragili e ingiallite potrebbero essere un sintomo del fungo, tuttavia non è sempre facile individuarlo nelle fasi iniziali dato che difficilmente causerà dolori o fastidi particolari. Il problema è che, se non trattato subito, queste conseguenze non tarderanno ad arrivare.

Fortunatamente esistono alcuni semplici trattamenti per evitare questa evenienza, molti dei quali naturali e fai-da-te. Vediamo quali sono.

Remedy #1: Listerine

Listerine

Sì, proprio il collutorio. Molti credono che questo prodotto sia indicato esclusivamente per la bocca; in realtà è ricco di sostanze capaci di eliminare anche funghi, tra cui il timolo (estratto dalla pianta del timo) e l’eucalipto.

Inoltre contiene sostanze che aiutano a rimuovere le cellule morte della pelle e dunque a rigenerare la stessa. Per usarlo contro il fungo è necessario unire una parte d’acqua e una di Listerine e mettervi i piedi in ammollo per circa mezz’ora.

Aceto di mele

L’aceto non è particolarmente noto per avere un odore gradevole, eppure le proprietà delle sostanze in esso contenuto sono medicina per il nostro corpo. Una di queste è l’alta acidità, ideale per eliminare i funghi delle unghie e bilanciare il pH naturale per prevenire lo stesso problema.

Anche in questo caso dovremo mettere in ammollo i piedi in acqua e aceto di sidro di mele per almeno 30 minuti.

Vicks

Risultati immagini per VICKS PIEDI

Il Vicks VapoRub viene normalmente utilizzato per decongestionare le vie respiratorie dai muchi e dai fluidi generati dal raffreddore, ma la sua composizione rende utile questo “rimedio universale” anche per i funghi.

L’olio di timolo contenuto nel Vicks può uccidere la dermatofitosi e la candida causati dal fungo che colpisce i piedi. Basta strofinare la zona interessata con un po’ di questo unguento.

Limare le unghie

I trattamenti anti-fungo ovviamente si rivelano utili se riescono a penetrare nella zona colpita dalla micosi. Ciò vuol dire che è necessario curare le unghie dei piedi esattamente quanto quelle delle mani. Facciamo in modo che siano abbastanza corte per facilitare la penetrazione dei rimedi.

LEGGI ANCHE:  Sapete che in Italia guidare l’auto intestata ad un’altra persona potrebbe costare molto caro? Ecco come funziona la nuova legge

Farina di mais

Il mais contiene un fungo innocuo che aiuta a sconfiggere la candida, per questo motivo la farina di mais può essere utilizzata per sconfiggere i “funghi cattivi”. Versiamo un bicchiere di farina di mais in acqua calda e mettiamo i piedi in ammollo per circa un’ora.

Aglio

Risultati immagini per AGLIO SUI PIEDI

Non sarà efficace nel trattamento del cattivo odore, ma certamente lo è nel trattamento contro i funghi. Gli effetti benefici dell’aglio sono forti almeno quanto il suo aroma pungente. Prima di utilizzarlo, idratiamo la parte del piede interessate, attendiamo qualche minuto e poi strofiniamo l’aglio.

Eliminare lo zucchero

Sembrerà strano ma uno dei metodi per prevenire l’insorgenza di funghi è quello di sbarazzarsi degli zuccheri in eccesso, dato che questi creano l’ambiente ideale per lo sviluppo della micosi.

Esercizio

Quando facciamo esercizio fisico il flusso sanguigno sarà più veloce all’interno del nostro organismo. Ciò vuol dire che le vitamine naturali e l’eliminazione delle tossine fluisce più rapidamente stimolando il processo di guarigione.

Piedi asciutti

La micosi trova terreno fertile lì dove c’è umidità e calore, dunque tenendo i piedi sempre asciutti eviteremo di creare l’ambiente a loro più gradito.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...