9 trucchi di psicologia che tutto il mondo dovrebbe conoscere!

Nel campo della psicologia esistono molti comportamenti involontari che ci permettono di controllare delle persone. Sebbene possa apparire come la premessa di un trucco di magia o di un potere sovrannaturale, in realtà si tratta di tecniche basate sul comportamento sociale comune a tutti gli esseri umani. Conoscere alcune di queste tecniche può tornare utile in diverse situazioni della vita.

Sbadiglio

Risultati immagini per 9 trucos de psicología que todo el mundo debería conocer…

Se ci ritroviamo nella situazione in cui pensiamo che qualcuno ci stia osservando ma abbiamo bisogno di una conferma senza movimenti eclatanti, proviamo a sbadigliare. Perché? Chi focalizza la propria attenzione su qualcosa, nel momento in cui viene interrotto riprenderà inconsciamente a riprendere l’azione che svolgeva. Dopo lo sbadiglio volgiamo subito lo sguardo sul “sospettato” per coglierlo sul fatto.

Rivelatore di bugie

Risultati immagini per 9 trucos de psicología que todo el mundo debería conocer…

Non è sempre facile scoprire se qualcuno stia raccontando verità o invece stia mentendo. Per capirlo, osserviamo fissamente negli occhi la persona, senza dire nulla. Il silenzio – che non deve essere accompagnato neanche da cenni della testa – metterà a disagio il presunto bugiardo, che dunque tenterà di riempire i silenzi continuando a parlare. Continuando a fissare negli occhi, la persona presumerà che conosciamo la verità e dunque tenterà subito di arrestare il discorso e di cambiarlo.

Calmare i nervi

Risultati immagini per 9 trucos de psicología que todo el mundo debería conocer…

Alcune azioni che si compiono sono strettamente legate allo stato emotivo. Ad esempio, quando siamo nervosi si comincia a masticare qualsiasi cosa capiti sotto mano, sia esso cibo o un oggetto come una penna, una matita o ancora le unghie. Masticare aiuta a calmarsi, tuttavia non è improvvisando che rendiamo la situazione più facile. Per questo motivo è sempre bene tenere a portata di mano una gomma da masticare, attraverso la quale possiamo sfogare il nervosismo in modo “naturale”.

Capire chi sente a suo agio con noi

Risultati immagini per 9 trucos de psicología que todo el mundo debería conocer…

Anche quando si è in gruppo, il rapporto tra i diversi membri non sarà uguale. Ad esempio, riflettiamo sul nostro o sull’altrui comportamento. Quando si partecipa attivamente raccontando qualcosa, ad esempio una battuta, si cercherà prima di tutto la complicità della persona a cui si è più legati. Si tratta di un comportamento involontario molto difficile da controllare.

LEGGI ANCHE:  Santo del Giorno 5 Marzo: Sant'Adriano di Cesarea

Effetto specchio

Gli specchi sono nostri alleati quando è necessario confrontarsi con il pubblico, con i clienti o degli sconosciuti. Non ci riferiamo al controllo del look prima di un incontro, bensì alla presenza di uno specchio – ad esempio nell’ufficio in cui si ricevono dei clienti – per controllare il proprio comportamento. Potendoci osservare dall’esterno saremo maggiormente in grado di valutare l’efficacia del linguaggio non verbale, delle espressioni e dei gesti, ed agire di conseguenza.

Conquistare la fiducia dell’interlocutore

Quando si espone un’idea ad una persona che non si conosce bene, è normale sentirsi nervosi o scettici rispetto alla sua reazione. Un metodo efficace per evitare il nervosismo e farlo dunque trasparire all’esterno è quello di immaginare che la persona in questione sia una vecchia conoscenza. Ciò non vuol dire che bisogna trattarla come un nostro pari, servirà più che altro a noi stessi per suscitare maggiore sicurezza e di conseguenza fiducia da parte dell’interlocutore.

Effetto snackman

Se ci troviamo in presenza di due persone che litigano animatamente, proviamo a posizionarci alla medesima distanza da entrambe le persone, sebbene non direttamente tra loro, e mangiamo qualcosa come se nulla stesse accadendo. Ciò suscita immediatamente una sensazione di tranquillità, per lo stesso principio legato alla masticazione spiegato in precedenza. Non ci credete? Date un’occhiata a questo video!

Imitazione

Se abbiamo una buona capacità di osservazione, possiamo conquistare la fiducia degli interlocutori “copiando” di tanto in tanto i loro stessi gesti. Ciò porta la persona ad identificarsi inconsciamente in noi. Ovviamente bisogna agire con cautela e non farlo apparire come una presa in giro, ma come gesti del tutto naturali.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...