Ammorbidire il burro in un lampo: 3 trucchi geniali!

ammorbidire il burro in un 6

Se volete ammorbidire il burro in un lampo, potete scegliere tra 3 possibili trucchetti davvero geniali.

Suvvia, capita proprio a tutte: quando la ricetta prevede l’impiego di questo ingrediente a temperatura ambiente, 1 volta su 2, ci si dimentica di estrarlo dal frigo per tempo. Così, bisogna attendere perché a bagnomaria o nel microonde rischia di sciogliersi troppo o di surriscaldarsi eccessivamente. E lo stesso discorso vale, se volete spalmarlo su un panino per una merenda sana e genuina.

Con questi nostri suggerimenti, però, risolverete anche questo inconveniente in un batter d’occhio. Curiose? Iniziamo!

ammorbidire il burro in un 6

Ammorbidire il burro in un lampo: 3 trucchi geniali!

Il primo metodo è empirico e rudimentale, ma davvero intelligente! Non stupitevi, quindi, ma afferrate la grattugia per il formaggio e scegliete il lato con cui ricavate le scaglie di grana. Facilissimo, no?! In questo modo, potrete inoltre centellinare la quantità giusta da spalmare sul toast senza sprecarne un grammo!

Se, invece, dovete utilizzarne una dose maggiore, magari per realizzare una torta dolce o salata che sia, potete servirvi del microonde, ma non come siete solite fare! La tecnica che vi suggeriamo noi di Non Solo Riciclo è completamente diversa! Fate così: versate in una tazza di ceramica un po’ d’acqua, scaldatela nel forno per una trentina di secondi alla massima potenza, quindi gettate l’acqua e posizionate la ciotola capovolta sul burro. Il calore emanato lo ammorbidirà lentamente, regalandovi la consistenza perfetta.

Infine, l’ultimo trucchetto, anche se velocissimo, prevede l’uso della “forza”! Il che, a volte, aiuta a scaricare un po’ di nervosismo!

Procuratevi un mattarello o un batticarne. Inserite il burro in un sacchetto di plastica alimentare. Ora, con lo strumento che preferite (può essere utile anche il fondo di una pentola, per altro!) sbattetelo energicamente. In poco tempo, raggiungerà la densità che desiderate e potrete impiegarlo come meglio credete!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...