Avreste mai pensato di usare il vostro rasoio in questo modo? Ecco alcuni usi alternativi che non avreste mai immaginato.

Molti oggetti di uso quotidiano vengono utilizzati per uno scopo specifico, per i quali del resto sono stati pensati. La verità è che, se apriamo la mente, potremo presto scoprire un mondo di usi alternativi. Qui ne suggeriamo alcuni.

Rimuovere pennarello dalla pelle

Questo vale soprattutto per i più piccoli, che a scuola tra penne e pennarelli si lasciano ispirare dall’indole artistica e in particolare dalla body art; ma in fondo tocca anche agli adulti che, in ufficio, tra penne ed evidenziatori non saranno da meno. Quando a lasciare il segno è un pennarello indelebile, acqua e sapone potrebbero non bastare. Affidiamoci allora al classico solvente per unghie, ma assicuriamoci dopo di risciacquare bene, dato che potrebbe causare secchezza.

Punture di zanzara e prurito

Siamo in pieno inverno e probabilmente desideriamo il caldo estivo, tuttavia quando si fa vivo, insieme a lui arrivano anche le zanzare. I morsi di zanzara toccano a tutti in estate e, pur essendo del tutto innocui, il prurito fa sì che ci grattiamo ripetutamente causando rossori e microlesioni. Per evitare tutto questo basta mettere un po’ di dentifricio sulla zona colpita: il prurito andrà subito via.

Rossetto come fard

Il rossetto va sulle labbra: si tratta di una verità universale di cui tutti sono a conoscenza, anche chi non fa uso di cosmetici. Eppure non è esatto, dato che il rossetto può essere utilizzato sulle guance al posto del solito fard. Basta “sporcarsi” le dita di rossetto, assicurandosi di tamponare il polpastrello per distribuire il rossetto, dunque applicarlo al viso nei punti desiderati. L’effetto è fantastico!

Rimuovere i pelucchi dai maglioni

Rimuovere macchie di trucco

A proposito di trucco, normalmente viene applicato sulla pelle – ma non solo, perché inevitabilmente finiremo per trovarlo anche sui vestiti che indossiamo. Per eliminare le macchie di trucco dai vestiti, prime del normale lavaggio strofiniamo un po’ di schiuma da barba e risciacquiamo.

LEGGI ANCHE:  Metti l’aglio nel water prima di andare a dormire e al mattino vedrai che….

Schiuma da barba + crema = balsamo

Depilare le gambe con la lametta e senza un’apposita schiuma può portare fastidiose irritazioni e tagli, da prevenire in ogni caso applicando una crema o una lozione. C’è un unico prodotto capace di sostituire quelli appena citati: il balsamo. La sua consistenza lo rende un’ottima crema per la depilazione con lametta, e allo stesso tempo idrata la pelle. Alla fine basterà un risciacquo veloce e saremo pronte!

Rimuovere velocemente lividi

atomic_445

Esiste un rimedio piuttosto insolito nel caso in cui vogliamo velocizzare la scomparsa dei lividi. Applichiamo un po’ di collutorio con alcool (basta un qualsiasi prodotto dove non sia specificato “senza alcool”) aiutandoci con un batuffolo di cotone ed un tocco lieve sul livido da eliminare. Tempo due giorni e non vi sarà più traccia.

Vesciche ai piedi

Le scarpe nuove causano spesso la comparsa di bolle e vesciche che rendono la deambulazione un inferno. Ciò è dovuto al fatto che la scarpa non si è ancora adattata in modo ottimale al nostro piede, ma è possibile evitare facilmente il fastidio delle bolle con un metodo alternativo: passare del deodorante stick sulle pareti interne della scarpa.

Il tuttofare

Infine una vera perla degli usi alternativi: il latte di cocco. A cosa serve? Vediamo un po’: idrata la pelle, rende gestibili i capelli, rimuove efficacemente il trucco, è un ottimo idratante post-depilazione.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...