Bava di lumaca, elisir di bellezza: ecco 10 motivi per non farne a meno

Bava di lumaca. Forse a qualcuno farà un po’ senso, eppure dietro questo nome un po’…viscido, si nasconde un elisir di bellezza tutto naturale.

Potrebbe essere tranquillamente annoverato tra i classici “rimedi della nonna” eppure effettivamente funziona. Non a caso chi della bellezza e dell’estetica ne fa un mestiere, lo sa perfettamente.

bava di lumaca

Cosa ha di speciale la bava di lumaca?

Sappiate prima di tutto che la bava prelevata per l’utilizzo commerciale è quella prodotta dall’animale (anche chiaramente dalle lumache da giardino) in situazioni di stress. Per questo motivo, vengono allevate ed esposte a situazioni che le inducono a produrre la sostanza essenziale per l’utilizzo cosmetico, che poi viene purificata.

La bava delle lumache prodotta in questo modo contiene elementi utili a rigenerarle e contiene collagene, elastina, acido glicolico e ialuronico. Ma anche peptidi antimicrobici, enzimi glicoproteici e allantoina. E ancora glicosaminoglicani, proteoglicani, zinco, ferro, rame e peptidi di magnesio.

Credits

I 10 motivi per non farne a meno:

  1. Potente idratante. Contiene acqua fino al 98%.
  2. Anti età. Ha un ottimo effetto antiossidante e di conseguenza protegge le cellule dall’invecchiamento, favorendo il ridursi delle rughe e delle linee di espressione.
  3. E’ un antirughe naturale. Oltre a contenere collagene, è capace di attivare la sintesi dell’elastina a livello topico.
  4. Favorisce la produzione di collagene ed elastina, elementi fondamentali per la giovinezza della pelle.
  5. E’ capace di ridurre visibilmente le smagliature. Perché non compaiano la pelle deve rimanere tonica ed elastica e la bava di lumaca agisce proprio in questo senso. Utilissima anche sulle cicatrici.
  6. Efficace contro l’acne, i brufoli, i punti neri e le macchie della pelle, comprese le lentiggini.
  7. Agisce efficacemente contro le imperfezioni. Pulisce la pelle ed è capace di schiarirla donandole luminosità.
  8. Peeling completamente naturale. Esfolia la pelle coadiuvandone la rigenerazione, contribuisce ad eliminarne le impurità e favorisce il rinnovamento cellulare.
  9. E’ un decongestionante, sia pure a livello lieve.
  10. Non ha alcuna controindicazione per la pelle. Cosa da non sottovalutare.
LEGGI ANCHE:  Fil di ferro fai da te: 31 Fantastiche decorazioni Natalizie semplici ed economiche

Dopotutto anche se viscida, non fa poi così schifo, no?

bava di lumaca

Credits

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...