Biscotti vaniglia e pinoli aromatizzati ai semi di finocchio: profumatissimi

biscotti vaniglia e pinoli aromatizzati 3

Sono questi i biscotti perfetti per accompagnare un caffè o un tè aromatico con le amiche di sempre: vaniglia, pinoli e semi di finocchio, un accostamento davvero spaziale!

Realizzarli è semplicissimo, servirli poi vi farà sentire delle pasticcere provette.

Una frolla friabile e golosa, un profumo inebriante, un gusto unico, queste le caratteristiche, in sommo sunto, di una ricetta inusuale. I fortunati ospiti che potranno goderne resteranno letteralmente a bocca aperta, pronti ad accogliere il prossimo morso con l’acquolina!

15 minuti per preparali, altrettanti per cuocerli, ma tra un passaggio e l’altro, dovrete pazientare perché questi dolcetti hanno bisogno di una sosta di un’ora nel congelatore. Solo così potrete garantirvi una resa da capogiro.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

biscotti vaniglia e pinoli aromatizzati 3

Biscotti vaniglia e pinoli: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • zucchero, 130 g
  • farina, 150 g
  • burro morbido, 115 g
  • uovo, 1
  • estratto di vaniglia, 1 cucchiaino
  • semi di finocchio, 1 cucchiaino
  • pinoli, 1 manciata
  • sale, 1 pizzico

Mettete il burro (115 g) e lo zucchero (130 g) in una ciotola, quindi lavorate i due ingredienti a crema. Potete servirvi dello sbattitore elettrico per fare più velocemente. Unite ora i semi di finocchio, quindi la farina (150 g) a pioggia. Mescolate ancora, poi incorporate l’uovo (1), l’estratto di vaniglia (1 cucchiaino) e il sale.

Uniformate l’impasto e stendetelo sulla pellicola alimentare. Avvolgetelo, formando un salsicciotto di circa 5 centimetri di diametro. Riponetelo in freezer per un’ora.

Nel mentre, preriscaldate il forno a 170°. Foderate la leccarda con la carta apposita.

Trascorso il tempo necessario per rassodare l’impasto, prelevatelo e tagliatelo a fette regolari, tutte dello stesso spessore (indicativamente ½ centimetro). Adagiate via via i biscotti sulla placca, ben distanziati tra loro. Decorateli con qualche pinolo, premendo delicatamente sulla superficie per far aderire bene, quindi infornateli per 15 minuti.

LEGGI ANCHE:  Cheesecake d’autunno, alla zucca e al caramello salato. Slurp!

Sfornateli e lasciateli raffreddare completamente, poi disponeteli in bella vista su un vassoio: andranno a ruba!

Ora gustateli, sono una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...