Burger di melanzane senza uova: veloci e buonissimi!

hamburger di melanzane senza uova AdobeStock 159361007

Avete delle melanzane in dispensa ma non sapete come utilizzarle? Allora potete cimentarvi nella preparazione dei burger di melanzane, facili e veloci.

È possibile cuocere questi manicaretti salati sia in padella sia in forno. In entrambi i casi, saranno super buoni e sfiziosi.

Serviranno pochi e semplici ingredienti. Niente uova per un risultato che sarà una vera e propria goduria per il vostro palato.

Ecco ciò che occorre per riuscire nell’impresa!

hamburger di melanzane senza uova AdobeStock 159361007

Burger di melanzane: ingredienti

Preparate le melanzane con:

  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extravergine d’oliva, un giro
  • 2 melanzane
  • Sale, un pizzico

Realizzate i burger con:

  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • Prezzemolo, q. b.
  • 3 fette di pancarrè
  • Acqua, q. b.
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Pangrattato, q. b.

Impastate con:

  • Pangrattato

Andrete a cuocerli in padella con:

  • Olio extravergine d’oliva

Procedimento

Fate riscaldare in una padella un po’ d’olio con l’aglio. Quando sarà caldo, inserite le melanzane, precedentemente tagliate a piccoli pezzi. Inserite con il coperchio e lasciate cuocere per una decina di minuti.

Intanto, in una ciotola, unite il pane, precedentemente ammorbidito con l’acqua e spezzettato grossolanamente, insieme a parmigiano e pecorino grattugiato. Dopodiché insaporite con il prezzemolo tritato e rimestate con un cucchiaio di legno.

A questo punto, integrate anche le melanzane cotte fino ad ottenere una consistenza morbida, ma non troppo liquida.

Una volta che il tutto apparirà più compatto e omogeneo, realizzate i burger con le mani fino ad esaurire l’impasto. Dopodiché impanate i vostri piccoli capolavori nel pangrattato (proprio come si fa con le cotolette), per poi lasciarli riposare in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo necessario, mettete a cuocere i vostri hamburger di verdure in una padella con un po’ di olio. Serviranno giusto un paio di minuti per lato.

LEGGI ANCHE:  Polpette di verdure: saporite, leggere e strepitose!

Volendo, potete anche cuocerli in forno per 20 – 25 minuti a 180 gradi. Buon appetito!

Fonte

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...