Cacio e pepe: Scopri Il segreto della ricetta perfetta!

il segreto per una cacio 4 1

Vi piacerebbe conoscere il segreto per una pasta cacio e pepe cremosissima?

Eccovi servite! È il piatto per eccellenza della cucina romana, povero, ma gustosissimo: pochi ingredienti per una riuscita perfetta, ma tutti di qualità!

Scegliete tonarelli, spaghettoni, rigatoni, maccheroni, come pasta, solo pecorino romano DOP e pepe nero a grani grossi da macinare al momento. L’acqua di cottura deve essere ricca di amido per amalgamare perfettamente il condimento. In un quarto d’ora soltanto, servirete un primo da leccarvi i baffi.

Curiose di imparare la tecnica giusta? Iniziamo!

il segreto per una cacio 4 1

Il segreto per una cacio e pepe perfetta: sono 3

Per questa primo, procuratevi:

  • pecorino romano, 280 g
  • pepe nero in grani, 1 cucchiaio + q.b. macinato da spolverare
  • pasta, 400 g (tonnarelli o spaghetti)

Il primo segreto per una preparazione a regola d’arte è quello di bandire il pepe già macinato: ricorrete solo a quello in grani e pestatelo in un mortaio o con il batticarne.

Il secondo è quello di realizzare a parte la cremina di pecorino.

Il terzo è quello di risottare la pasta.

Dovrete mettere in pista una sorta di catena di montaggio, perché sono previsti passaggi specifici da eseguire in precisi momenti.

Riempite un tegame largo e capiente di acqua, salatela leggermente e mettetela sul fornello. Quando arriva a bollore, lessate i tonnarelli o gli spaghetti.

Nel mentre, inserite in una padella antiaderente un cucchiaio colmo di pepe, tostatelo a fiamma media e irroratelo con 3 mestoli di acqua di cottura: si formerà una spuma biancastra con gli amidi della pasta rilasciati nel liquido.

In una scodella, grattugiate il pecorino e unite anche qui un mestolino di acqua di cottura. Amalgamate con un cucchiaio di legno per ottenere una cremina pastosa e tenetela a portata di mano. A due minuti dal termine della cottura della pasta, prelevatela, trasferitela nella padella con il pepe e saltatela, muovendola con la pinza o la forchetta e amalgamateli perfettamente.

LEGGI ANCHE:  Lotta allo spreco: come riciclare le Bucce di patate!

Spegnete il gas e lasciatela riposare, quindi versate la crema di pecorino con un ulteriore mestolo di acqua di cottura. Mescolate benissimo per uniformare il condimento e sciogliere il formaggio…. Ed eccovi servita una cacio e pepe perfetta! Parola di Non Solo Riciclo!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...