Capelli castani: rame, dorato, bronze? Come scegliere la tonalità perfetta?

Avete i capelli castani ma non sapete quale riflesso potrebbe starvi bene? Non temete, oggi parliamo proprio di questo: come scegliere la tonalità perfetta tra quella ramata, dorata o bronze.

Per non sbagliare abbiamo stilato delle regole base che vi agevoleranno nella decisione dei vostri riflessi! Curiose? Se la risposta è sì, allora non vi resta che continuare la lettura.

Capelli castani

Capelli castani: quale sfumatura scegliere tra rame, dorato e bronze? Le regole base!

I capelli dai toni castani sono i più diffusi. Ma questo colore così avvolgente e delicato può apparire, a volte, monocromatico e piatto con il risultato di non valorizzare al meglio il viso e la luminosità degli occhi.

Se anche voi volete regalarvi un tocco di luce in più e state pensando di realizzare qualche striatura sui vostri capelli castani, oppure uno shatush, eccovi alcuni consigli per scegliere il vostro riflesso perfetto.

capelli castani

Capelli castani su pelle olivastra o scura: Sì ai toni Mori

In linea di massima, se avete una pelle tendenzialmente olivastra, il colore da scegliere per ravvivare la vostra chioma è sicuramente il castano scuro, dai toni mori. Spesso, le donne brune hanno anche occhi scuri; è dunque importante assecondare queste sfumature con un castano altrettanto scuro. L’ideale sarebbe un cioccolato intenso, con toni del caffè o del prugna.

Carnagione chiara: il castano scuro è l’ideale per voi

Contrariamente a come si potrebbe pensare, le donne dalla carnagione molto chiara, quasi diafana, trovano un valido alleato nei capelli scuri. Quindi, un castano foncé sarà la scelta giusta per voi.

Meglio evitare, invece, i toni caldi del rame, del mogano o del caramello: sono proprio i colori scuri a valorizzare un incarnato freddo.

LEGGI ANCHE:  Come purificare l'aria in casa: in modo naturale ed economico!

Carnagione dorata e ambrata: Sì ai toni miele, bronze e rame!

Per voi che avete una pelle dorata, i toni bronze e miele saranno perfetti da realizzare sui capelli castani. Quindi, sì a tutti i colori caldi, mentre lasciate perdere quelli troppo scuri come smokey, dark chocolate che induriscono i lineamenti e spengono l’incarnato.

Se la vostra carnagione è tendente all’ambrato, i colori per i vostri capelli castani andranno dal bronze e al miele, da caramello al rame. 

Meglio evitare i colori freddi e in ogni caso, lasciate perdere le sfumature del biondo cenere, o platino, che non valorizzano il vostro tono di pelle ambrato.

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...