Cavolo rosso alla madrilena: una ricetta facile, rapida, per palati chic

Cavolo rosso alla madrilena: ricetta buona, facile e veloce.

Il cavolo rosso alla madrilena è un piatto della tradizione spagnola tipico della vigilia di Natale.

Fonte immagine

Oggi non è più così frequentato, ma continua a essere un piatto molto presente nella tradizione culinaria popolare del centro della Penisola iberica.

Per realizzare questa ricetta ti servono: un mezzo cespo di cavolo rosso piccolo; una pera abate grande; mezza cipolla; 50 grammi di pancetta stagionata; due cucchiai di aceto di mele; due o tre cucchiai di olio extra vergine di oliva; sale e pepe quanto basta.

Di solito questo piatto si prepara cuocendo il nostro ortaggio con sale, un poco di zucchero e un goccio di aceto. Una volta pronto il cavolo, lo si sposa con un soffritto di cipolla, mela e alcune carni di maiale che possono essere salsiccia, prosciutto, pancetta o altro.

La versione che vi proponiamo oggi, invece, si caratterizza per il fatto che la verdura non viene cotta a parte e quindi non perde tutti i nutrienti nell’acqua di cottura.

Inoltre vi proponiamo la sostituzione delle tradizionali mele renette con la pera, che è più dolce e che quindi ci evita di dover aggiungere zucchero.

Cavolo rosso alla madrilena. Come procedere, passo a passo

fonte immagine

Uno. Preparare il soffritto. Cominciamo col soffriggere la pera sbucciata e tagliata a dadini insieme alla cipolla e alla pancetta tagliata a pezzettini sottili.

Non aggiungiamo sale perché la pancetta è già salata di suo. Lasciamo andare fino a che cipolla e pera non cominciano a dorare.

Due. Aggiungere il cavolo rosso tagliato a striscioline sottili. Innaffiamo con un po’ di aceto di mele e spolveriamo di pepe.

LEGGI ANCHE:  Si gonfia come un palloncino ! Le prepari con Solo farina e acqua | Ecco il segreto

Mescoliamo un poco, copriamo la padella e lasciamo andare a fuoco medio-basso per circa 15 minuti affinché il cavolo rosso su cuocia nei suoi succhi e nei vapori di condensa.

Tre. Servire, aggiustando prima di sale se necessario.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...