Cheesecake alla crema di limone: una torta fresca e golosa!

cheesecake con crema di limone 2

Questa cheesecake è davvero eccezionale, perché farcita alla crema di limone che ha tutto il sapore e il profumo della Costiera.

Una volta realizzata, potete anche congelarla per servire una torta gelato che lascerà tutti a bocca aperta, pronti al prossimo morso.

Si tratta di un dolce fantastico dopo cena, leggero e digeribile che regalerà tanta dolcezza per concludere la giornata con un pieno di bontà. Saprà soddisfare proprio tutti, grandi e piccini! Per la crema pasticcera al limone, cliccate qui, è la nostra ricetta speciale.

Curiose? Iniziamo!

cheesecake alla crema di limone 2

Cheesecake alla crema di limone: ingredienti e preparazione

Per questa cheesecake procuratevi:

  • mascarpone, 500 g
  • crema pasticcera al limone, 300 g
  • limone, 1 solo il succo
  • colla di pesce, 10 g
  • biscotti secchi, 180 g
  • burro, 10 g
  • panna, 200 ml
  • zucchero a velo, 100 g

In una ciotola, versate poca acqua freddissima e inserite la gelatina in fogli. Lasciatela in ammollo per 10 minuti circa, quindi strizzatela benissimo.

Riducete in polvere finissima i biscotti; potete farlo servendovi del mixer o inserendoli in un sacchetto per alimenti e tritandoli con un batticarne. Trasferiteli in un recipiente.

Sciogliete il burro e aggiungetelo al trito di biscotti, amalgamate perfettamente, quindi cominciate a realizzare la base della cheesecake. Servitevi di una teglia da 20 centimetri di diametro, foderatela con la carta da forno e trasferite l’impasto, quindi compattatelo con le mani e trasferitelo in frigorifero per mezz’ora almeno.

In un recipiente largo e capiente, montate il mascarpone con lo zucchero a velo, unite anche il succo di limone, uniformate e tenete a portata di mano.

Scaldate leggermente poca panna in un tegamino e aggiungete la gelatina, scioglietela e versatela nel composto di mascarpone.

LEGGI ANCHE:  La torta al limone tipo Mulino Bianco: profumata e cremosa

Montate la panna rimanente e incorporatela alla crema di formaggio, mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

Riprendete la base dal frigo e farcitela con il composto appena realizzato, quindi riponetela in freezer per una decina di minuti.

Trascorso questo tempo, aggiungete anche la crema pasticcera al limone e livellate la superficie, quindi fate refrigerare nel congelatore per 8 ore.

Prima di servirla, sformatela, eliminate la carta da forno e decoratela con fettine sottili di limoni freschi. Sarà un successo! Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...