Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Ciambellone di spaghetti alla puttanesca ricetta di Diego Bongiovanni. La Prova del cuoco di oggi 8 novembre 2019

ciambellone di spaghetti alla puttanesca
Pubblicità

Ciambellone di spaghetti alla puttanesca. La ricetta di oggi della Prova del cuoco è una rivisitazione di un piatto tipico della tradizione gastronomica italiana, ovvero la pasta alla puttanesca.

Vediamo nel dettaglio gli ingredienti e il procedimento impiegati da Diego Bongiovanni per il suo  Ciambellone di spaghetti alla puttanesca.

Il ciambellone di spaghetti alla puttanesca

Stampa

Ciambellone di spaghetti alla puttanesca ricetta di Diego Bongiovanni. La Prova del cuoco di oggi 8 novembre 2019

Pubblicità

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle Nesun voto. Vota per primo!
Loading...

  • Autore: Adriano
  • Tempo Totale: un'ora
  • Porzioni: 4 1x
  • Categoria: primi piatti
  • Metodo: cottura in acqua e poi in forno
  • Cucina: italiana
Aumenta Porzioni

Ingredienti

  • 700 gr di spaghetti
  • 700 gr di pomodori pelati
  • 200 gr olive nere di Gaeta snocciolate
  • 150 gr acciughe sotto sale
  • 100 gr capperi sotto sale
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino rosso
  • 100 gr concentrato di pomodoro
  • Olio evo
  • Sale e pepe
  • Basilico
  • Per il ciambellone di pasta
  • 30 gr di burro
  • 60 gr pane grattugiato
  • 60 gr di formaggio grattugiato

Preparazione

In una padella soffriggi uno spicchio d’aglio e il peperoncino, poi aggiungi le acciughe e falle sciogliere piano. Adesso unisci le olive, il concentrato di pomodoro e i capperi e lascia insaporire.

Adesso aggiungi i pomodori pelati e metti a cuocere la salsa per circa 30 minuti. Alla fine le foglie di basilico. Cuoci gli spaghetti in abbondante acqua salata, dopodiché li scoli, li condisci con un terzo della salsa e li fai raffreddare.

Per il ciambellone. Imburra uno stampo da ciambellone, mescola il formaggio grattugiato con il pangrattato e distribuisci il composto in modo uniforme su tutta la superficie. A questo punto disponi gli spaghetti nello stampo ed inforna a 180 gradi per circa 30 minuti.

Capovolgi lo stampo e metti il ciambellone di spaghetti in un piatto da portata, poi condisci col sugo restante e guarnisci con olive, acciughe capperi e foglie di basilico.

Valori Nutrizionali

  • Calorie: 300

Keywords: ciambellone di spaghetti

(function(){ var buttonClass = 'tasty-recipes-scale-button', buttonActiveClass = 'tasty-recipes-scale-button-active', buttons = document.querySelectorAll('.tasty-recipes-scale-button'); if ( ! buttons ) { return; } /* frac.js (C) 2012-present SheetJS -- http://sheetjs.com */ // bothEquals() avoids use of &&, which gets prettified by WordPress. var bothEquals = function( d1, d2, D ) { var ret = 0; if (d1<=D) { ret++; } if (d2<=D) { ret++; } return ret === 2; }; var frac=function frac(x,D,mixed){var n1=Math.floor(x),d1=1;var n2=n1+1,d2=1;if(x!==n1)while(bothEquals(d1,d2,D)){var m=(n1+n2)/(d1+d2);if(x===m){if(d1+d2<=D){d1+=d2;n1+=n2;d2=D+1}else if(d1>d2)d2=D+1;else d1=D+1;break}else if(xD){d1=d2;n1=n2}if(!mixed)return[0,n1,d1];var q=Math.floor(n1/d1);return[q,n1-q*d1,d1]};frac.cont=function cont(x,D,mixed){var sgn=x<0?-1:1;var B=x*sgn;var P_2=0,P_1=1,P=0;var Q_2=1,Q_1=0,Q=0;var A=Math.floor(B);while(Q_1D){if(Q_1>D){Q=Q_2;P=P_2}else{Q=Q_1;P=P_1}}if(!mixed)return[0,sgn*P,Q];var q=Math.floor(sgn*P/Q);return[q,sgn*P-q*Q,Q]}; buttons.forEach(function(button){ button.addEventListener('click', function(event){ event.preventDefault(); var recipe = event.target.closest('.tasty-recipes'); if ( ! recipe ) { return; } var otherButtons = recipe.querySelectorAll('.' + buttonClass); otherButtons.forEach(function(bt){ bt.classList.remove(buttonActiveClass); }); button.classList.add(buttonActiveClass); // Scales all scalable amounts. var scalables = recipe.querySelectorAll('span[data-amount]'); var buttonAmount = parseFloat( button.dataset.amount ); scalables.forEach(function(scalable){ var amount = parseFloat( scalable.dataset.amount ) * buttonAmount; if ( parseFloat( amount ) !== parseInt( amount ) ) { var amountArray = frac.cont( amount, 9, true ); var newAmount = ''; if ( amountArray[1] !== 0 ) { newAmount = amountArray[1] + '/' + amountArray[2]; } if ( newAmount ) { newAmount = ' ' + newAmount; } if ( amountArray[0] ) { newAmount = amountArray[0] + newAmount; } amount = newAmount; } if ( typeof scalable.dataset.unit !== 'undefined' ) { amount += ' ' + scalable.dataset.unit; } scalable.innerText = amount; }); // Appends " (x2)" indicator. var nonNumerics = recipe.querySelectorAll('[data-has-non-numeric-amount]'); nonNumerics.forEach(function(nonNumeric){ var indicator = nonNumeric.querySelector('span[data-non-numeric-label]'); if ( indicator ) { nonNumeric.removeChild(indicator); } if ( 1 !== buttonAmount ) { var indicator = document.createElement('span'); indicator.setAttribute('data-non-numeric-label', true); var text = document.createTextNode(' (x' + buttonAmount + ')'); indicator.appendChild(text); nonNumeric.appendChild(indicator); } }); }); }); }());

Potrebbe interessarti anche...