Ciambellone nuvola: sofficissimo e leggero, senza burro e con albumi

ciambella nuvola con soli albumi AdobeStock 55606215

Ciambellone nuvola: sofficissimo e leggero, senza burro e con albumi

Cosa mangeremo domani per colazione? I biscotti ci hanno stufato, le merendine confezionate pure, è il caso di inventarsi qualcosa di goloso e leggero che ci faccia partire alla grande senza , però appesantirci.

ciambellone nuvola sofficissima e leggera AdobeStock 55606215

Allora proviamo il ciambellone nuvola, velocissimo da preparare, si conserva per giorni, ci permette di smaltire quegli albumi che ci sono rimasti da qualche preparazione per il pranzo o la cena, perché non contiene tuorlo d’uovo e servono pochissimi ingredienti che abbiamo sicuramente in dispensa. Come se non bastasse dopo averlo apprezzato come colazione, possiamo rifare l’impasto e usarlo per mille altri dolci!

Forza allora, mani in pasta e cuciniamo!

Ciambellone nuvola: Ingredienti

  • 5 albumi,
  • 250 grammi di farina + un cucchiaio per lo stampo,
  • 160 grammi di zucchero,
  • 120 ml di olio di semi,
  • 170 ml di latte,
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • una noce di burro per lo stampo

Ciambellone nuvola: Preparazione

Per prima cosa facciamo intiepidire il latte, versiamoci lo zucchero e facciamolo sciogliere.

In un contenitore inseriamo il latte zuccherato l’olio e il lievito, mescoliamo bene in modo da creare un’emulsione, poi aggiungiamo, sempre mescolando, la farina, a poco a poco, cercando di evitare che si formino grumi. Quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo, montiamo a neve ben ferma gli albumi e incorporiamoli nell’impasto cercando di non smontarli.

Prendiamo uno stampo a ciambella, imburriamolo e infariniamolo, dopo di che versiamoci dentro l’impasto, livelliamolo e inforniamolo a forno statico, ripiano centrale a 180° per 30 minuti.

Una volta cotto, lasciamo raffreddare, giriamo il dolce su un piatto e spolveriamo di zucchero a velo.

Alcuni usi diversi dell’impasto del ciambellone nuvola

Come abbiamo detto all’inizio, questo dolce è davvero perfetto per la colazione, inzuppato nel caffellatte ci rimetterà al mondo.

LEGGI ANCHE:  Crostata con frolla agli amaretti: semplice ma gustosissima!

La sua consistenza e il sapore delicato lo rendono anche ideale come base per moltissimi dolci farciti, in questo caso dovremmo usare uno stampo per dolci normale, senza buco al centro.

Proviamolo con una semplice crema pasticcera e della frutta fresca, per la bagna usiamo del succo di frutta così potranno mangiarla anche i bambini, il gusto sarà delicatissimo.

Con una crema al cioccolato, una bagna di latte di mandorle e una glassa colorata è un dolce di compleanno golosissimo e divertente.

Insomma non ci sono limiti su come trasformare la ciambella nuvola in un vero dolce degno di una pasticceria, non potremo più farne a meno!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...