Ecco come creare tutti i tuoi personaggi preferiti riciclando buste rotte della spesa.

Nel video che abbiamo recuperato oggi, vi vogliamo mostrare come realizzare due bamboline dei personaggi di Heroes Farm saga. Questo tipo di personaggi sono molto semplici da fare, ma tenete presente che si possono creare allo stesso modo tutti i personaggi più amati dai nostri bambini. Abbiamo solo bisogno di stampare i soggetti su carta e poi usare del nastro adesivo trasparente: il rotolo largo, tipo imballaggio, ma per capire meglio il procedimento dovreste vedere il video che si trova nella parte sottostante dell’articolo, io ho provato a farli e direi che non sono venuti davvero molto bene 😉 sono belli cicciottelli, con questo procedimento sono riuscita a realizzare anche topolino e paperino 😀
Questi che vedete sotto, sono i modelli che abbiamo usato, ma ovviamente una volta capito il procedimento, potete realizzare qualsiasi tipo di cosa, basta salvarla e stamparla. 😉

OCCORRENTE;

– FORBICI

– FOGLI CARTA A4

– NASTRO ADESIVO (QUELLO LARGO)

– STAMPA

-BUSTE DI PLASTICA ROTTE

-FERRO DA STIRO

– COLLA (va bene qualsiasi tipo di colla) io ho usato quella a caldo soltanto per questione di praticità 😉

ECCO I DUE PERSONAGGI USATI NEL VIDEO DA STAMPARE:

sagafarm
saga-farm-reves

Per riempire i personaggi vi basterà tagliare  in tanti piccoli pezzi delle buste di plastica, quelli della spesa che si rompono facilmente tanto per intenderci, ma è possibile utilizzare anche altro.

La cosa bella e che sono davvero semplicissimi da realizzare e il risultato credetemi è notevole e ripeto con questo tipo di plastificazione è possibile creare davvero tantissime cose.

In questo video potete vedere passo dopo passo

 

 

TI PREGHEREI DI LEGGERE ANCHE QUESTO:

Il ciclo del riciclo – la plastica –
Per le plastiche esistenti il PET ha caratteristiche di trasparenza resistenza e barriera ai gas è adatto alla produzione di bottiglie per acqua e bevande sei tu il primo anello del ciclo del riciclo riduci sempre il volume degli imballaggi e schiacciando le bottiglie al centro di selezione di rifiuti di imballaggi in plastica vengono separati con sistemi altamente automatizzati per tipo di plastica e del colore una volta suddiviso per tipologia il materiale viene confezionato in banda omogenea e Aviatori ciclo vero e proprio all’ impianto di riciclo il materiale delle lavorato meccanicamente per ottenere scaglie che verranno utilizzate per la produzione di nuovi oggetti con 27 bottiglie di PET si può produrre una felpa in time in 15 anni il riciclo della plastica ha portato al risparmio di oltre 17 milioni di tonnellate di CO2 da cosa rinasce cosa garantisce CONAI

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...