Come eliminare un pelo incarnito con questo rimedio incredibile!

come eliminare un pelo incarnito 7

Sapere come eliminare un pelo incarnito in modo efficace? Questo è un problema che riguarda soprattutto le zone maggiormente stressate da rasatura ed epilazione.

Avrete sicuramente notato che, quando depilate l’inguine o le gambe, tendono a crearsi delle sacche sovracutanee molto dure e piene di grasso e sebo. Sono i peli che non riescono a fuoriuscire e tendono a restare sotto lo strato della pelle, rendendo difficile la loro crescita normale.

Ma andiamo a scoprire come rimuoverli con rimedi efficaci! Curiose? Iniziamo!

come eliminare un pelo incarnito 7 come eliminare un pelo incarnito 8

Eliminare un pelo incarnito: rimedi efficaci per tirarlo fuori!

Potete rimuovere i peli incarniti con due semplici ingredienti: il sale e lo zucchero. Si tratta di due elementi che aiutano a farlo fuoriuscire con facilità, senza alcun dolore.

Vediamo nel dettaglio come fare e quale dei due rimedi scegliere a seconda della situazione personale.

Il sale è la scelta giusta quando serve maggiormente un’azione antinfiammatoria e lenitiva. Tende a disidratare la zona che viene colpita dai peli incarniti, facendo gonfiare la parte interessata e rendendo possibile la fuoriuscita del pelo.

Vi basterà mettere dentro una tazzina da caffè un 1 cucchiaino di sale e aggiungete anche qualche goccia d’acqua. Così facendo, potete ottenere una pasta morbida, da massaggiare sul pelo incarnito. Lasciate in posa per qualche istante e, poi, risciacquate il tutto con acqua fredda.

come eliminare un pelo incarnito 7

A questo punto, munitevi di pinzetta per sopracciglia disinfettata, eliminate lo strato superficiale e tirate il pelo. Vedrete che fuoriuscirà senza troppa fatica. Tamponate, poi, con l’acqua ossigenata per scongiurare eventuali possibili infiammazioni.

Se la zona non presenta invece particolari irritazioni, ricorrete allo zucchero. I suoi granelli aiutano a rimuovere lo strato superficiale più duro presente sul pelo incarnito con un’azione più abrasiva rispetto al sale.

LEGGI ANCHE:  10 Alimenti indispensabili per la cura di pelle, unghie e capelli!

Dentro una tazzina mettete un cucchiaino di zucchero e qualche goccia d’acqua, mescolate fino ad ottenere una crema fluida. Massaggiate l’area colpita fino a quando non vedrete che lo strato più duro sarà quasi andato via. Rimuovete l’eccesso e tirate fuori il pelo con estrema delicatezza. Spremete senza fare troppa pressione e fate uscire anche il grasso e il sebo. Subito dopo, disinfettate con l’acqua ossigenata.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...