Come fare cupcake alla vaniglia da vendere, regalare o gustare durante la quarantena

Come fare cupcake alla vaniglia da vendere, regalare o gustare durante la quarantena.

Cupcakes: se ti piacciono questi dolci tipicamente americani (magari meno follemente dolci di come usano farli negli States…), la ricetta che stiamo per presentarti qui sotto forse può farti piacere.

Come fare cupcake alla vaniglia da vendere, regalare o gustare durante la quarantena

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ti servono per questi magnifici dolcetti monoporzione sono i seguenti: mezza tazza di farina per dolci; un cucchiaio di lievito in polvere; un pizzico di sale; 130 grammi di burro a temperatura ambiente; una tazza di zucchero; tre uova; un cucchiaio di estratto di vaniglia; tre quarti di tazza di latte.

La preparazione

La preparazione di questi dolcetti comprende questi passi:

preriscalda il forno a 180 gradi;

mischia la farina, il lievito in polvere e il sale e metti da parte; sbatti il burro con lo zucchero, fino a che quest’ultimo non sparisce e fino a che la massa non raggiunge una consistenza spugnosa;

aggiungi l’estratto di vaniglia e le uova a una a una senza smettere di sbattere, fino a che non si incorporano; incorpora anche il latte e la farina, alternandoli, senza smettere di battere la massa, così che non si formino grumi;

colloca i classici pirottini di carta crespata per dolci dentro agli stampi per i cupcake: trovi entrambi nei supermercati;

adesso versa l’impasto negli stampini fino a tre quarti della loro capacità; dopodiché metti in forno per una ventina di minuti fino a che non acquistano una bella doratura;

l’ultimo passo è lasciare freddare, poi servi in tavola; un ultimissimo tocco può essere una bella guarnizione con della crema alla vaniglia.

LEGGI ANCHE:  Cheesecake sì, ma nel bicchiere: profuma d'arancia e cannella!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...