Come preparare la crema di mandorle in poche e semplici mosse

Come preparare la crema di mandorle in poche e semplici mosse.

Crema di mandorle. È una crema spalmabile buona, ghiottissima, ottima per una bella merenda coi bambini. Perché non divertirci a prepararla in casa, magari appunto con l’aiuto dei più piccoli?

La crema di mandorle può assomigliare, per consistenza, a una crema alla nocciola, ma rispetto a quella in generale è molto più salutare.

È buonissima su una fetta di pane tostato, ma va benissimo anche per farcire o guarnire torte o crostate.

Come preparare la crema di mandorle in poche e semplici mosse

Qui di seguito ti offriamo una ricetta per prepararla. È molto facile, piuttosto rapida e assai pratica.

Gli ingredienti

Uno solo, in realtà: 300 grammi di mandorle.

La preparazione

Per la preparazione fai così

Sguscia le mandorle e adagiale su una teglia da forno, dopodiché mettete la teglia in forno preriscaldato a 50 gradi.

Passati cinque minuti, le mandorle si saranno ammorbidite, ma non saranno ancora tostate. A quel punto le togli dal forno e le versi nel bicchiere del tuo sbattitore elettrico (mixer o robot da cucina). A questo punto occorre frullare per una decina di minuti, a velocità media.

Un’avvertenza. Durante la frullatura le mandorle diventano prima prima farina e poi crema. Nella prima fase l’impasto sarà ovviamente molto secco e quindi per non surriscaldare il mixer bisognerà fermarlo ogni circa due minuti. Si dovrà procedere così fino a che le mandorle non cominceranno a rilasciare il loro olio, trasformandosi così in crema: a quel punto non ci sarà più pericolo di surriscaldamento.

Arrivati a questo stadio della preparazione, la massa dovrebbe aver assunto un bell’aspetto omogeneo e vellutato. Quella è la consistenza giusta della tua crema di mandorle. In altre parole, la crema è pronta.

LEGGI ANCHE:  Crema di mandorle: seducente e golosa, al cucchiaio!

Il passo conclusivo è versare la crema in un contenitore a tenuta ermetica, possibilmente di vetro. La crema di mandorle si può conservare in frigorifero per un massimo di tre settimane.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...