Come preparare una buonissima zuppa di farro e ceci

Come preparare una buonissima zuppa di farro e ceci.

Per questa deliziosa ricetta ti servono questi ingredienti: un etto e mezzo di farro brillato; due etti di ceci; un etto di passata di pomodoro; una carota; una cipolla; due spicchi d’aglio; una costa di sedano; del rosmarino; una fogliolina di alloro, due cucchiai di olio extra vergine; 40 grammi di pancetta; sale e pepe q.b.

Come preparare una buonissima zuppa di farro e ceci

Procedi così

Metti ammollo i ceci in acqua (se aggiungi un pizzichino di bicarbonato nell’acqua è meglio) per un dodici ore. Il giorno dopo li scoli e li metti in una pentola con un litro e mezzo di acqua, uno spicchio d’aglio con la sua camicia, un rametto di rosmarino, la fogliolina di alloro e un pizzico di sale.

Quando comincia il bollore, abbassa la fiamma al minimo e lascia andare per un due ore, fino a che i ceci non si sono inteneriti.

Dopo che li hai mondati e lavati, prepara il classico trito per soffritto, con sedano, carota e cipolla. Adesso tritura finemente la pancetta con uno spicchio d’aglio e le foglioline di un rametto di rosmarino.

Poi scaldi l’olio e fai andare il trito di verdure a fuoco basso: quando si è quasi asciugato, aggiungi la pancetta, dopodiché alzi il fuoco, mescoli e fai andare per il tempo necessario a far squagliare bene la pancetta.

Adesso è il momento di unire la passata di pomodoro. Fai andare per un cinque o sei minuti, poi aggiungi al tutto il farro e un litro abbondante di acqua calda. Aggiusta di sale e fai andare per una mezz’oretta.

LEGGI ANCHE:  Divertiamoci in cucina: quattro modi diversi di cucinare le uova

Allorché il farro sta per cuocersi, aggiungi un terzo dei tuoi ceci che avrai passato col passaverdura e e anche quelli interi, eliminando la foglia di alloro, e fai andare per altri dieci minuti.

Se la zuppa risultasse troppo densa, puoi aggiungere un po’ di acqua di cottura dei ceci.

Va servita bella calda ed è un delizioso piatto unico, ottima per i mesi invernali.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...