Contro il rincaro, impara come utilizzare la lavastoviglie!

contro il rincaro impara come 2

Siamo nuovamente alle prese con aumenti, anche sulla bolletta della luce: contro il rincaro serpeggiante, possiamo però mettere in atto alcune accortezze per contenere i costi, a partire dalla lavastoviglie!

Parliamo di uno degli elettrodomestici più utilizzati in casa: in tempo zero, o quasi, piatti, pentole, bicchieri, posate e quant’altro, da sporchi e imbrattati, tornano lucenti e puliti. Ma a che prezzo? Salato, purtroppo. Eppure esiste un modo per risparmiare, eccome e vedere scendere l’importo mensile del suo prezioso lavoro!

Curiose di scoprire come? Iniziamo!

contro il rincaro impara come 2

Contro il rincaro, ecco come utilizzare la lavastoviglie!

Per risparmiare sulla bolletta della luce, occorre adottare alcuni semplici accorgimenti, a partire proprio dal carico. Avviatela solo e unicamente quando è piena davvero: inutile e dispendioso, infatti, risulta utilizzarla a metà, l’energia impiegata resta fissa, ma occorrerà più di un lavaggio, raddoppiando o triplicando i costi inutilmente. Se, poi, l’elettrodomestico è piccolo, usate solo mezza pastiglia, altrimenti il risciacquo non sarà affatto efficace, ma resteranno residui di detersivo sulle stoviglie.

Per quanto riguarda il programma da impostare, scegliete quello dalla dicitura “ECO”, ormai diffuso un po’ su tutte le marche in commercio. In questo modo, la lavastoviglie utilizzerà un quantitativo inferiore di acqua rispetto a quello normale e una temperatura più bassa, incidendo in maniera positiva sulla spesa della luce, senza compromettere però la pulizia finale.

Se non trovate questo ciclo specifico, vi basterà semplicemente abbassare i gradi al minimo per ottenere lo stesso risultato.

Attenzione, infine, all’asciugatura: in genere gli elettrodomestici più moderni sono dotati di questa funzione pratica e veloce, ma assai dispendiosa a livello di economica domestica. Escludetela, se possibile, e procedere con la classica operazione a mano. Un panno di cotone morbido e una rapida ripassata non vi ruberà molto tempo, ma in cambio vi regalerà un taglio netti dei costi!

Facile, no?! Da ora in poi, con i nostri consigli, potrete affidarvi al lavoro prezioso della vostra lavastoviglie senza rimorso alcuno!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...