Cordon bleu con filetto di pollo: leggeri e salutari.

I cordon bleu con filetto di pollo sono una ricetta ricca di sapore e sfiziosissima, che vi conquisterà al primo morso!
Perfetti sia per i più che grandi che per i piccini, si possono cuocere al forno o fare fritti!
Croccanti all’esterno e morbidissimi e filanti all’interno, ottimi da gustare caldi ma anche freddi, da portar via per una pausa pranzo al lavoro o da consumare per un picnic in compagnia.
Quando li preparate, fate attenzione ad assembrare  e a chiudere bene i vari strati, in questo modo il formaggio non fuoriuscirà. Potete conservarli, all’interno di un contenitore a chiusura ermetica, per massimo 3 giorni, ma se volete eliminare qualsiasi preoccupazione, potete benissimo inserirli nel freezer!
Semplicissimi e velocissimi da preparare, conquisteranno ogni vostro ospite.
Ecco al ricetta dei cordon bleu con il filetto di pollo, una bontà!

Cordon bleu fatti in casa: ingredienti e preparazione.

Per questa ricetta, procuratevi:

  • sale, q.b.
  • olio extra vergine d’oliva, 2-3 cucchiai (se fatti al forno)
  • olio di semi di girasole, q.b. (se fritti)
  • uovo, 1 intero
  • fettine di pollo, 4 lunghe e sottili
  • prosciutto cotto, 2 fette
  • pan grattato, 2 cucchiai
  • sottilette, 4

Accendete il forno 200°C. Foderate la teglia con la carta da forno.

Prendete due ciotole e riempitene una con il pangrattato, mentra l’altro con l’uovo sbattuto.

Prendete le fettine di pollo, stendetele su un piano di lavoro e appatitele con un batticarne.
Piegate a metà le 2 fette di prosciutto e tagliatele con un coltello, in questo modo avrete 4 pezzi. Ritagliate quest’ultimi in quadratini, della stessa dimensione delle sottilette.

Posizionate un quadrato di prosciutto sulla parte inferiore di una fettina di pollo e adagiate sopra anche una sottiletta di formaggio. Ripetete la seguente azione per tutti i filetti di pollo.
A questo punto, chiudete le fettine e fate bene attenzione a far combaciare tutti i lati del pollo, chiudendolo perfettamente. Se il prosciutto o la sottiletta dovesse fuoriuscire, eliminateli con il coltello.
Una per una, immergetele nell’uovo e successivamente, adagiatele nel pangrattato. Fate attenzione che vengano ricoperte del tutto, date un ultimo controllo ai borsi e sigillateli per bene.

LEGGI ANCHE:  Il pane pratico è quello senza impasto! Lo conoscete? Eccolo!

Infornate per circa 12-15 minuti, se invece decidete di friggerli, fate riscaldare l’olio e procedete con la frittura per circa 2 minuti.
Quando saranno croccanti e ben dorati, posizionateli sopra della carta assorbente, così da eliminare l’olio in eccesso e saranno pronti da servire! Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...