Crepes in bottiglia? Facilissime, pratiche, versatili: ecco la ricetta!

crepes francesi in bottiglia facilissime 4 9

Le Crepes in bottiglia sono una ricetta francese di base facile e deliziosa! Dovrete semplicemente shakerare insieme uova, latte, farina, sale e olio. Otterrete così velocemente una pastella per cialde sottili e morbide, in 5 minuti pronta all’uso, o da conservare in frigo per poi utilizzarla all’occorrenza. Il procedimento è semplice, a prova di principiante e garanzia di praticità per le più esperte. Si tratta di un piatto risalente addirittura al V secolo, quando Papa Gelasio, molto caritatevolmente, volle sfamare dei pellegrini stanchi ed affamati, giunti a Roma per la festa della Candelora. Ordinò che dalle cucine vaticane si portassero enormi quantitativi di uova e farina, con i quali furono create le prime rudimentali cialde, poi di uso molto comune in Francia. Qui la ricetta venne perfezionata diventando un vero e proprio simbolo culinario! Curiose? Iniziamo!

crepes francesi in bottiglia facilissime 102 9

Crepes in bottiglia: ingredienti e preparazione.

Per realizzare queste meravigliose crepes, dovrete disporre di:

  • latte 250 ml
  • uova 2
  • farina tipo 00 150 gr
  • olio di semi 100 gr
  • sale, 1 pizzico
  • burro q.b. per ungere la padella.

Procuratevi una bottiglia di plastica da 1 litro vuota e pulita. Servitevi di un imbuto per inserire all’interno tutti gli ingredienti: uova, latte, farina setacciata, sale e olio. Richiudete la bottiglia con il tappo, smuovete il fondo e shakerate energicamente per amalgamare ed eliminare eventuali grumi. In pochissimi minuti il vostro impasto è pronto. Mettete sul fuoco una padella antiaderente leggermente imburrata, versate la giusta quantità di composto per realizzare la crepes direttamente dalla bottiglia, dovrete ricoprire con uno strato sottile il fondo della pentola. Impugnate il manico e distribuite l’impasto, in modo omogeneo, anche verso i bordi: fate cuocere da entrambi i lati, girando con una pinza da cucina, fino a doratura.

Utilizzate il resto del composto per realizzare le altre crepes francesi, altrimenti riponete la bottiglia in frigo e utilizzate la pastella al bisogno. La ricetta vi permette di realizzare sottili cialde da guarnire come più vi piace, dolci o salate. Vi basterà aggiungere zucchero a velo, con un filo di Grand Marnier, con Nutella o marmellata; con prosciutto, formaggio, affettati vari. Ripiegatele poi a fazzoletto e la merenda o la cena sarà servita. Oppure, con un po’ di lavoro in più, potrete realizzare un primo piatto da leccarsi i baffi… Curiose? Continuate a leggere!

LEGGI ANCHE:  Crostata con pasta fillo e crema deliziosa, Ricetta light velocissima

crepes francesi in bottiglia facilissime 103 4

Crespelle al forno.

Per preparare una meravigliosa teglia di crespelle prosciutto e formaggio, dovrete realizzare la besciamella:

  • amido di mais, 15 g
  • amido di riso, 15 g
  • latte intero, 400 ml
  • formaggio grattugiato, 60 g
  • burro 30 g
  • sale e pepe a piacere
  • noce moscata a piacere.

Per poterle farcire, procuratevi:

  • prosciutto cotto a fette, 300 g
  • formaggio a pasta dura, meglio se fontina, 300 g
  • sale e pepe a piacere.

Per gratinare, usate:

  • parmigiano 100 g
  • pan grattato 50 g
  • burro quanto basta.

In un pentolino fate sciogliere il burro e unite gli amidi. Amalgamate bene, versate il latte e continuate a mescolare, fino a far addensare il composto. Condite con noce moscata e sale. La besciamella è pronta. Spegnete il fuoco e mettete da parte.

Prendete una crepe, apritela bene e aggiungete una fetta di prosciutto cotto, una fetta di formaggio e arrotolatela. Fate così fino ad esaurire tutti gli ingredienti. In una pirofila di medie dimensioni, precedentemente imburrata ed infarinata, adagiate le crespelle  una davanti all’altra, accavallandole leggermente. Trasferite la besciamella, irrorandole abbondantemente. Aggiungete del parmigiano, dei tocchetti di burbro e un po’ di pan grattato.

Infornate a 170° per 10 minuti, poi azionate la funzione grill per un altro quarto d’ora in modo da gratinarle alla perfezione. Estraetele e servitele ancora fumanti! Buon appetito!

crepes francesi in bottiglia facilissime 4 9

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...