Crostata crema di latte e marmellata di more: imperdibile!

crostata crema di latte e 2

Sa di buono, come le carezze della nonna, i pomeriggi in casa a raccontare storie di fate e maghi, questa crostata crema di latte e marmellata di more, è un tuffo nei ricordi.

Un impasto friabile, un ripieno morbido e goloso, la rendono un capolavoro. Realizzarla è semplice, procuratevi:

  • per la base:
    • burro freddo, 150 g
    • farina bianca, 300 g
    • zucchero semolato, 85 g
    • mandorle tritate, 40 g
    • sale, 1 pizzico
    • uovo, 1
  • per il ripieno:
    • amido di mais, 55 g
    • latte, 500 ml
    • zucchero, 65 g
    • vaniglia, 1 bacca
    • marmellata di more, 240 g

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

crostata crema di latte e 2

Crostata crema di latte e marmellata di more: la preparazione

Setacciate la farina in una ciotola larga e capiente, unite il burro freddissimo e tagliato a cubetti, impastate con le fruste elettriche a velocità media per amalgamare perfettamente gli ingredienti. Unite lo zucchero, il sale e le mandorle tritate. Lavorate ancora il composto, quindi, incorporate anche l’uovo e proseguite a mescolare, quindi realizzate una palla, sistematela nel recipiente e copritela con la pellicola alimentare. Riponetela in frigorifero per una buona mezz’ora e dedicatevi al ripieno.

Versate il latte in un pentolino, aggiungete lo zucchero e la maizena, mescolate il tutto con una frusta, ponete sul fornello e scaldate il tutto a fuoco medio, senza smettere di amalgamare.

Non appena la crema si sarà addensata e inizierà a bollire, spegnete il gas. Inserite anche i semi del baccello di vaniglia e trasferite in un contenitore, quindi sigillate ‘a contatto’ con il cellophane.

Fate raffreddare del tutto.

Riprendete l’impasto e stendetene i 2/3 con il mattarello. Portatelo allo spessore di ½ centimetro. Con la sfoglia restante, dovrete poi realizzare le strisce per creare le classiche losanghe.

LEGGI ANCHE:  Risotto perfetto? Ecco i 7 consigli per una riuscita assicurata!

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate una tortiera da crostata di 24 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire bene al fondo e ai bordi. Oppure imburratela.

Trasferite la frolla sullo stampo, rimuovete l’eccesso e bucherellatelo con i rebbi di una forchetta.

Versate la marmellata di more sul fondo e stendetela.

Stemperate la crema al latte con la frusta elettrica per ammorbidirla, quindi distribuitela uniformemente sopra lo strato di confettura.

Stendete l’impasto rimanente con il mattarello e tagliate delle strisce sottili, larghe 2/3 cm.

Utilizzatele per realizzare la griglia di copertura, quindi infornate la crostata per mezz’ora almeno.

Sfornatela quando risulterà dorata in superficie, lasciatela raffreddare del tutto, quindi sformatela e servitela.

WOW!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...