Decorazioni: Come essiccare la frutta secca in modo semplice

Essiccare la frutta è uno dei metodi più antichi per conservare della frutta e la verdura, ma è anche uno dei metodi più economici ed ecologici. Questa tecnica agisce sulla frutta senza provocare nessuna delle alterazioni provocate dai metodi di conservazione industriale. Inoltre i prezzi  della frutta essiccata, come ben tutti sappiamo, sono davvero alti. Quindi avremo risultati eccellenti non solo per quanto riguarda la qualità, ma anche in termini economici.

Il metodo dell’essiccazione solare è quello più economico in assoluto, ma i tempi sono lunghi, mentre con il forno o un essiccatore avremo dei costi, ma il loro impiego è fondamentale nella stagione invernale.. Sta a voi sceglier il metodo migliore per l’essiccare la frutta in base alle vostre esigenze. La frutta essiccata si conserverà benissimo e a lungo all’interno di barattoli di vetro, importante è che siano ben chiusi.

Decorazioni: Come essiccare la frutta secca in modo semplice

Flowers Leaves Roses Dried Flowers Dried Fruit

In questo articolo tratteremo il metodo più semplice di essiccazione per agevolare le persone che amano il riciclo e il fai da te. Partiamo dal forno: l’essiccazione in forno solitamente avviene a temperature comprese tra i 40 ed i 60 gradi. Per far si che la frutta non bruci abbiamo bisogno di una corretta ventilazione. Se non abbiamo un forno ventilato, basterà mantenere lo sportello leggermente aperto. I tempi di essiccazione vanno dalle 4 alle 12 ore.

Microonde: Di seguito vi lasciamo un video tutorial che vi mostrerà come essiccare la frutta in modo semplice e veloce usando il microonde.

Come sempre vi salutiamo e auguriamo a tutti un buon riciclo e fai da te.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...