DOVE SI TROVA L’ORO NEI RIFIUTI ELETTRONICI parte 1/2 (N.B. usare sempre la mascherina)

INCOMINCIAMO

1- ln un contenitore di vetro che resista al calore ES: “una lampadina rotta o un qualcosa che vada in forno” mettere 50% di Acido Nitrico “puro al 60 o 70%” e 50% di acqua distillata.
2-lntrodurre i pezzetti d’oro estratti dai circuiti.
3-Metti il barattolo in cui è già partita la reazione a bagno maria in acqua calda “non BOLLENTE” ; non inalare i gas prodotti.
il rame presente nei componenti placcati ORO si scioglierà.
il liquido blu è proprio rame ossidato e sciolto!


4-Una volta terminata la reazione aggiungi altro acido nitrico “un paio di siringhe”.. e assicurati che non faccia più bolle.
Se non fa più bolle vuol dire che è andato tutto bene e tutto il rame e le altre impurità si sono scolte completamente!
5- Aggiungi mezzo litro di acqua distillata e lascia depositare sul fondo i pezzetti d’ORO.
6-Scola via il liquido “magari usando anche un filtro” e otterrai ORO 14 o 18 carati!

Potresti già venderlo così!
ma conviene davvero purificarlo!
Per fare ciò è davvero semplice:

1-In un contenitore di vetro metti 1 parte di Acido Nitrico e 3 parti di acido cloridrico “puro al 30%”
2- Butta dentro tutto l’oro di prima
3- Metti a bagno maria il contenitore in acqua calda ma “non bollente”
4- Ottieni un liquido giallo (è preziosissimo! è proprio ORO sciolto!!!)
Se invece è di colore Blu vuol dire che non hai fatto bene il passaggio di prima!
5-Prendi un filtro “siringa filtro nel video” e filtra il liquido.
il filtro tratterrà tutte le impurità lasciando passare solo l’ORO che ormai è sciolto nel liquido!
6-Aggiungi acqua distillata e un cucchiaio di UREA.
L’Urea elimina l’acidità e quindi l’oro non ha più motivo di essere sciolto e immediatamente inizierà a depositarsi sul fondo!
7- Aggiungi tanta acqua distillata 2 litri in modo da togliere l’acidità qualsi completamente alla soluzione e quindi risciacqua la polverina d’oro depositata!.

LEGGI ANCHE:  Dimagrire restando in casa: con queste tisane, si può! Sono 3, ma quali?

8- Usa un cannello a propano e fondi la polverina. Aumenta gradualmente la potenza del cannello o soffierà via la polvere preziosa!
ecco fatto!
qui di seguito ti spiego dove reperire il tutto!
Vi espongo solo COME ESEMPIO ciò che ho fatto IO
Per trovare gli elementi chimici ho scritto su Google: negozio chimica Torino ed è uscito : Chimica Strola a Torino produce gli elementi per fare ogni cosa! Commercializza i composti chimici e materie prime per industria e artigianato…
Qui ho potuto comprare:

MEZZO LITRO – ACIDO NITRICO PURO AL 60% 70% – 1.25€

1 LITRO – ACIDO CLORIDRICO 30% – 2.50€

3 LITRI – ACQUA DISTILLATA – 3€

100g – UREA O METABISOLFITO DI SODIO – 0,50€

Se alcuni componenti non li trovate chiedete alle farmacie. o ai consorzi agrari per l’urea!

altri oggetti utili e INDISPENSABILI!
GUANTI, MASCHERINE, CONTENITORI DI VETRO, 2 SIRINGHE, FILTRI PER CAFFE’ “reperibili al supermercato” PAM “io li ho trovati qui” nel reparto caffè.
Fare tutte le operazioni in luogo ventilato all’aperto! non toccare gli acidi!

il valore attuale dell’oro è:
oro 24kt 31.10 €/gr
oro 18kt 22.00 €/gr
oro 14kt 17.00 €/gr

 

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...