Ecco come fare i detersivi fai da te. Igiene garantita e un risparmio di 200€ all’anno!

Avete mai fatto un calcolo delle spese che ogni anno devono essere sostenute solo per detersivi e simili? Secondo una statistica, le famiglie italiane spendono in media 200 euro all’anno per l’acquisto di questi prodotti.

Inoltre, a guardare la tv sembra che ogni giorno venga messo in commercio un prodotto specifico per ogni compito casalingo. La verità è che non sempre è necessario acquistare decine di prodotti, anche se esigenze di marketing e cultura consumistica spingono le persone a pensare in questo modo.

Usando prodotti naturali piuttosto comuni possiamo risparmiare quasi totalmente la spesa annua per i detersivi. Vediamo come.

Pavimenti

Risultati immagini per aceto e sale in secchio

Per lavare i pavimenti e ottenere un effetto brillante basta aggiungere un po’ di aceto e di sale al secchio con l’acqua. Non bisogna nemmeno esagerare con le quantità, essendo l’aceto un prodotto concentrato.

Sanitari

Risultati immagini per aceto e sale bagno

L’aceto torna nuovamente utile in bagno per la pulizia dei sanitari. Come in precedenza, aggiungiamo nell’acqua un po’ di aceto e poche gocce di detersivo biologico per piatti.

Anticalcare

Risultati immagini per aceto anticalcare

Ebbene sì, l’aceto è anche un ottimo anticalcare, soprattutto quando bisogna rimuovere il calcare che ostruisce i rubinetti.

Versiamo dell’aceto in un sacchetto e leghiamolo al rubinetto o alla doccia, in modo che l’erogatore dell’acqua resti immerso. Attendiamo una notte e passiamo un panno per rimuovere tutto.

Tappi e oggetti piccoli possono invece essere immersi in un bicchiere con dell’aceto.

Cucina

Risultati immagini per aceto pulire cucina

Diverse componenti della cucina possono essere igienizzate e lucidate con un mix diaceto
bicarbonato di sodio
succo di limone

Usiamo questa soluzione per pulire il piano cottura e le parte in acciaio, forno, frigorifero e altri elettrodomestici.

Vetri

Immagine correlata

In questo caso la soluzione più adatta è una soluzione di acqua calda e sapone di Marsiglia naturale. Se usiamo un vaporizzatore possiamo invece accontentarci della sola acqua.

LEGGI ANCHE:  Scopri come piantare i mandarini in casa

Proviamo almeno una volta questi prodotti naturali nelle pulizie: osservata la loro efficienza con i nostri occhi, diventeranno un’abitudine (economica)!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...