Ecco come fare un FANTASTICO ciondolo con colla a caldo in modo semplice e veloce.

La festa di san Valentino ricorre annualmente il 14 febbraio, ed oggi è conosciuta e festeggiata in tutto il mondo.
Tale tradizione fu poi diffusa dai benedettini, primi custodi della basilica dedicata al santo in Terni, attraverso i loro monasteri prima in Italia e quindi in Francia ed in Inghilterra. Molte tradizioni legate al santo sono riscontrabili nei paesi in cui egli è venerato come patrono.

La figura di Valentino come santo patrono degli innamorati viene tuttavia messa in discussione da taluni che la riconducono a quella di un altro sacerdote romano, anch’egli decapitato pressappoco negli stessi anni.

2b5e7a1eb5a77de2645f27af08c70459

2b116aa46c6ff0cec4cba0f1c4ab1fe7

zzzzz

 

 

 

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

COME FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA –
Raramente può succedere che, o per fretta o per confusione, buttiamo nella patume differenziato gli scontrini o la carta sporca di olio o cibo. Sono molti gli errori che si commettono quando si cerca di fare la raccolta differenziata, certo sono piccoli errori, ma se non si commettessero sicuramente ci sarebbe un decisivo miglioramento della qualità e quantità della raccolta, questo a tutto vantaggio per l’ambiente. In generale, potete trovare le regole su come separare i materiali sugli stessi cassonetti adibiti alla raccolta, ma spesso non è sempre è facile capire se quel determinato rifiuto deve essere riciclato oppure buttato via perché non più recuperabile.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...