Ecco come far brillare il vetro del nostro forno in pochi minuti

Ci sono alcuni cose che possiamo pulire anche dieci volte al giorno ma che appariranno sempre sporche. Tra queste superfici apparentemente “impulibili” c’è il vetro della porta del forno: man mano che lo usiamo i residui di cibo, l’umidità e il calore creano un mix esplosivo di sporco ostinato veramente difficile da rimuovere.

Nel tentativo di riportare il vetro allo splendore di un tempo utilizziamo una varietà di prodotti chimici, che tuttavia – ricordiamo sempre – è sconsigliato di impiegare su quelle superfici della cucina a stretto contatto con il cibo che ingeriamo.

Ma c’è un modo naturale per rimuovere queste macchie ostinate, che talvolta sembra di poter eliminare solo con un lanciafiamme? La risposta è positiva e molto probabilmente possiamo farlo anche in questo momento, perché parliamo di due soli ingredienti sempre presenti in tutte le case.

How to clean oven glass

Cosa serve

bicarbonato di sodio
mix di aceto ed acqua
flacone spray
un panno vecchio

Per evitare di dover pulire anche il pavimento si consiglia di posizionare un panno o altra protezione al di sotto della porta del forno. Usiamo del nastro adesivo per coprire eventuali bocchette delle ventole o altre parti interne.

Siamo generosi e ricopriamo completamente il vetro della porta con abbondante bicarbonato, come nell’immagine.

Sul bicarbonato spruzzeremo una soluzione di acqua e aceto, preparato nelle proporzioni di 1:9 (una parte di aceto e nove parti di acqua).

La soluzione di acqua e aceto dovrà inumidire il bicarbonato ma non bagnarlo completamente. Dovremmo fare in modo che risulti infine la consistenza di una pasta densa, come il dentifricio.

Con un vecchio panno cominciamo a strofinare energicamente bene sulla superficie coperta dal bicarbonato umido. Non dimentichiamo di strofinare anche sulla cornice intorno al vetro, sarà ugualmente efficace.

LEGGI ANCHE:  Come resuscitare le Stelle di Natale se perdono tutte le foglie: trucco infallibile!

Quando saremo soddisfatti del risultato, il metodo migliore per rimuovere il bicarbonato è l’aspirapolvere. Infine, per ripulire sarà sufficiente passare un panno umido e pulito sulla superficie.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...