Filetti di triglia alla mediterranea: un secondo profumatissimo!

filetti di triglia alla mediterranea 3

Un secondo invitante, profumato, aromatico e raffinato: ecco la scelta giusta per iniziare l’anno in leggerezza! I filetti di triglia alla mediterranea vi assicurano un pieno di consensi da parte di familiari e amici.

Digeribili e delicati, non appesantiscono lo stomaco già provato in questi giorni di festa, ma appagano il palato con quel loro sapore intenso di limone. E le buone notizie non finiscono qui: non sporcherete neppure i fornelli. Già perché dovrete semplicemente infornarli e cuociono da soli nel loro letto di olive, pomodorini secchi, e limoni, realizzando una crosticina dorata, croccantissima grazie all’aggiunta dei pinoli.

Una raccomandazione, però, è d’obbligo: scegliete solo ingredienti di prima qualità e pesce freschissimo. Fatevelo pulire perfettamente dal vostro rivenditore di fiducia, a casa farete in un baleno. Perfetti per gli ospiti inattesi o per regalare una ventata di genuina bontà ai vostri cari, vi conquisteranno al primo assaggio.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

filetti di triglia alla mediterranea 3

Filetti di triglia alla mediterranea: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • filetti di triglia fresca, 8
  • limone biologico, 1
  • olive nere denocciolate, 16
  • pomodorini secchi sott’olio, 12
  • pinoli, 2 cucchiai
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • olio extravergine d’oliva, q.b.

Le dosi indicate sono per 4 persone.

Due minuti per prepararli, 8 per cuocerli e la cena è servita. Geniale!

Preriscaldate il forno a 210°. Sciacquate il limone, asciugatelo e tagliatelo in 12 quarti.

Versate un filo d’olio in una pirofila di ceramica o di vetro, adatta per la cottura ad alte temperature.

Aggiustate il sape e il pepe, quindi passate i filetti per ungerli bene sull’intera superficie e sistemateli in fila ben distanziati tra loro.

Distribuite gli spicchi di limone, i pomodorini e le olive. Cospargete con i pinoli e infornate per 8 minuti appena.

LEGGI ANCHE:  Muffin alle nocciole con cuore di cioccolato fondente: goduria infinita!

Quando il pesce appare ben cotto, i limoni e le olive sembrano assumere una forma quasi stropicciata, sfornate e servite il vostro secondo profumatissimo ancora caldo e fumante.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...