Focaccine sì, ma di patate e in padella, senza lievito! Geniali!

Le focaccine, sì! Sono meravigliose, morbide e fumanti, ma spesso difficili da digerire, ricche come sono di olio possono poi compromettere la linea! Ecco allora un’idea geniale, velocissima e golosa per prepararle a casa con ingredienti genuini, sani e leggeri. Potrete poi decidere voi se farcirle con prosciutto e formaggio prima di cuocerle o consumarle al naturale, sono comunque buonissime! Si cucinano in pentola in pochi minuti, e sono ottime come antipasto, apericena o sfiziosissima merenda. Curiose? Iniziamo!

Focaccine sì, ma di patate: ingredienti e preparazione.

Ecco le dosi per 4 persone, mettetevi al lavoro con:

  • farina, 100 g
  • patate, 500g
  • uovo, 1
  • parmigiano reggiano o grana padano, 1 cucchiaio
  • olio extravergine d’oliva q.b. per ungere la padella
  • sale, q.b.

In una pentola piena d’acqua fredda e leggermente salata, inserite le patate con la buccia, portate a bollore e cuocetele fino a quando non risulteranno morbide. Punzecchiatele con una forchetta. Scolatele e pigiatele mentre sono ancora calde, direttamente con la buccia, rimarrà nello schiacciapatate. Mettetele in una ciotola con l’uovo intero, il parmigiano o il grana  grattugiato, un pizzico di sale e la farina. Amalgamatele con le mani o con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto omogeneo. Se  dovesse risultare troppo molle aggiungete ancora un po’ di farina.

Quindi, realizzate delle palline abbastanza grandi con le mani inumidite e appiattitele leggermente, una alla volta fino a terminare tutto il composto.

Ungete una padella antiaderente con l’olio extravergine di oliva, mettetela sul fuoco a fiamma medio-alta e quando sarà calda, cuocete le focaccine per qualche minuto per parte, fino a che saranno dorate da ogni lato. Quindi trasferitele su un piatto e asciugatele con la carta assorbente. Impilatele una sull’altre e portatele in tavola calde, tiepide o fredde, sono sempre deliziose! Potete guarnirle con un pochino di pangrattato.

LEGGI ANCHE:  Timballo di riso: con besciamella e cotto in friggitrice ad aria

Se preferite una versione ancora più leggere, cuocetele per 20 minuti in forno preriscaldato a 180°, spruzzandole prima leggermente di olio extravergine di oliva.

Focaccine sì

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...