Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Foulard o sciarpa: Ecco più di 20 modi per creare il proprio look

Pubblicità

Sciarpe e foulard sono un accessorio immancabile nell’armadio di donne, uomini e bambini. Questo perché con un semplice tocco è possibile rendere un look casual molto più attraente… ma tutto dipende da come le si indossa! In questo articolo i modi più interessanti per annodare o indossare sciarpe e foulard.

 

Infinito

Pubblicità

Questa variante forma un doppio anello intorno al collo e viene chiamata così perché non si possono vedere le estremità della sciarpa. Le estremità annodate vanno infatti dietro al collo.

Basis Loop

È semplice ma elegante. Questo nodo funziona al meglio con i tessuti leggeri e sottili.

Stola

Chi ha detto che bisogna necessariamente annodare? Le sciarpe possono essere indossate anche come stole, soprattutto durante quelle serate in cui si esce senza preoccuparsi delle temperature e si finisce per avere freddo!

Pubblicità

Nodo europeo

Il nodo europeo è popolare quanto semplice da eseguire. Si forma una sorta di cappio, all’interno del quale si passeranno le estremità una volta poggiata sulle spalle. Ottima per l’uso quotidiano.

Boa

Lo scopo di questo nodo è quello di ottenere un anello perfetto intorno al collo, quasi come una collana, con le estremità nascoste all’interno.

Cascata

Questa variante copre la scollatura e può correre in aiuto del look, ad esempio per ravvivare un top monocromatico.

X

10 Arten einen Schal zu tragen_by Depot

Anleitung dunkelblau 1-3

Questo nodo non forma una X (sarebbe piuttosto complicato in effetti) bensì farà risultare due estremità di uguale lunghezza.

Il trucco magico

10 Arten einen Schal zu tragen_by Depot

Anleitung grün 1-3

Pubblicità

Questo nodo ricorda un po’ quello europeo, ma ci permetterà di avere due anelli incatenati.

La chiave

Chi invece preferisce una sciarpa più corta potrà servirsi di questo nodo per far che le due estremità non calino troppo.

Il nodo è soprattutto per gli appassionati di sciarpe a corto raggio le cui estremità non devono penzolare da qualche parte sul fianco.

Nodo falso

Per ottenere questo nodo dovremo avvolgere la sciarpa intorno al polso, per poi tirarlo fuori e stringerlo verso il collo. È un buon nodo da usare tutti i giorni.

Treccia

Non ti preoccupare, non devremo intrecciare nulla. Il modo in cui questo noto è tenuto insieme, però, assomiglia un po’ ad una treccia.

Orecchie di coniglio

Il nome è in realtà più spettacolare del risultato. Le due estremità cadranno con lunghezze diverse così da assomigliare vagamente alle orecchie di un coniglio.

Pubblicità

Ed ancora un video tutorial per voi… Non vi resta che creare il vostro look!

E come sempre vi aspettiamo al prossimo fai da te!


Potrebbe interessarti anche...