Frangia a tendina: il look più cool del momento! Ecco come portarla!

La frangia a tendina è la soluzione più trendy del momento per dare una scossa al look 2020! Lunga e sfilata o corta e strutturata, con semplicità addolcisce i lineamenti, conferisce femminilità e sensualità a chiunque la porti con disinvoltura, dona ad una chioma sciolta e ribelle, ad una treccia o ad chignon. Sul taglio corto, armonizza i tratti del viso, rendendovi dinamiche e sprintose. Se avete i capelli mossi o ricci, vi incornicia la fronte di romantici boccoli. Se sono fini, renderà pieno e otticamente più voluminoso il taglio. La vostra chioma è dritta e liscia? Portatela lunga quasi fino agli occhi, metterete in risalto lo sguardo. Volete saperne di più… leggete!

frangia a tendina

La frangia a tendina: a chi sta bene?

A tutte!!! Il suo grande merito è quello di risaltare su qualsiasi haircut, ma per realizzarla dovete assolutamente affidarvi a mani esperte. Per questo look, bisogna conoscere la tecnica del parallel cutting. Il parrucchiere deve sfoltire la frangia per cambiarne radicalmente la forma perchè risulti leggera quanto basta. Il segreto consiste in un sapiente bilanciamento dei volumi, in modo che possa trasformarsi in un ciuffo laterale all’occorrenza, cadendo sugli occhi con grande naturalezza.

Ponete attenzione anche alla lunghezza quando decidete di adottarla nel vostro nuovo taglio. Tenete conto della tipologia del viso: 

  • paffuto, è perfetta corta perché non accentua la rotondità del volto lasciando scoperta la fronte,  
  • ovale, portatela più sfilata ai lati, per accentuare la perfezione dei lineamenti,
  • fronte spaziosa, prediligetela lunga per creare un effetto ottico che armonizzi le proporzioni tra le tempie e il mento.

Valorizzarla con la giusta acconciatura è semplicissimo. L’abbinamento più femminile è quello con un messy bun alto o una treccia francese: lasciate libero il viso per attirare l’attenzione, soprattutto se la portate corta. Con i capelli pari, la frangia a tendina è un dettaglio irrinunciabile perché regala la giusta dose di movimento e volume per rendere il tuo haircut indimenticabile.

LEGGI ANCHE:  Pulire la camera da letto in pochissimi minuti: ecco il segreto!

Frangia a tendina

Styling e manutenzione: come essere sempre al top.

Anche se non siete esperte e abili, asciugare e gestire la frangia a tendina è semplicissimo. Non necessita, infatti, di alcuna piega in particolare: va portata diritta per arrivare fino alle sopracciglia,. Se avete i capelli ricci, potete lasciarli al naturale e occuparvi solamente di dare la giusta forma allo styling, in modo che la fronte rimanga scoperta.

Non vi costringe neppure ad una costante manutenzione con tagli e aggiustatine, perché grazie alla sua forma scalata, cresce in maniera armoniosa, restando sexy ed intrigante nel trascorrere del tempo… Che aspettate allora? Adottate il look dell’anno per essere sempre à la page!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...