Gambo e foglie di sedano: le ricette estive antispreco!

Il gambo e le foglie di sedano sono perfette per realizzare infinite ricette sfiziose, leggere e salutari!
Si tratta di una verdura ricca di vitamine C, K, E, e B, proteine, minerali tra cui calcio, ferro, potassio e proprietà antiossidanti. Per questo motivo, è importante consumare ogni sua parte e renderlo protagonista dei nostri piatti preferiti, da gustare sotto all’ombrellone e in riva al mare!
Se avete tanto sedano e volete conservarlo, vi basterà lavarlo, pulirlo con cura, tagliarlo a pezzetti e riporlo in frigorifero qualche giorno. Inoltre, si può benissimo realizzare un soffritto, con cipolla e carote, e congelarlo nel freezer, così da usarlo ogni volta che ne avete necessità!
Ecco tutte le ricette estive che si possono preparare, in pochissimo tempo e in modo davvero semplice! Curiose? Iniziamo!

gambo e foglie di sedano

Gambo e foglie di sedano: 5 ricette estive che vi conquisteranno!

1. Sale di sedano

Se avete intenzione di dire addio al sale, ma non sapete come sostituirlo, provate quello al sedano! Ottimo per combattere la pressione sanguinia, la cellulite e la ritenzione idrica, un vero toccasana per l’organismo.
Per ottenerlo, vi basterà far seccare il sedano nel microonde oppure direttamente al sole. Al termine, frullatelo con un mixer elettrico e aggiungere un pizzico di sale grosso.

2.  Gambo e foglie di sedano: un succo delizioso!

Chi ha detto che il sedano si deve solo mangiare? Questa verdura è ottima per preparare un sano ed energico succo, da gustare come bevanda o come merenda rinfrescante!
Semplice e veloce, dovrete realizzare un centrifugato e unire il sedano con la frutta o la verdura che più amate, poiché il suo gusto è versatile e adatto a qualsiasi abbinamento.
Una ricetta tradizionale e classica è il succo di mela, sedano, un pizzico di zenzero e carota, una vera delizia!

LEGGI ANCHE:  Torta al cioccolato di Nancy con mandorle e torroncino.

3. Pesto con foglie di sedano

Le foglie del sedano si possono utilizzare benissimo anche da sole, un rimedio antispreco se il gambo sfortunatamente vi è andato a male. Ideali per realizzare un pesto leggero, ottimo da consumare in queste calde giornate estive.
Per questa ricetta, procuratevi:

  • olio extravergine d’oliva, q.b.
  • sale grosso, q.b.
  • formaggio, q.b. grattuggiato
  • basilico, 4 foglie
  • mandorle, 50 g (in alternativa i pinoli)
  • sedano, 100 g foglie

Pestate o frullate, a velocità bassa, tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea e densa!

gambo e foglie di sedano

4. Gustosa vellutata di sedano

In questa ricetta, a differenza di quella precedente, si utilizzerà solo il gambo del sedano.
Vi basterà lavarlo, privarlo delle foglie e dei filamenti esterni. Aggiungetelo in una pentola d’acqua, leggermente salata, e fatelo bollire per 20 minuti.
Al termine, trasferitelo in un mixer e aggiungete del latte, un pizzico di sale, pepe e formaggio grattugiato.

5.  Insalata estiva di sedano, con gambo e foglie

Chi non ama mangiare una bella insalatona davanti al mare? Sopratutto se realizzata con il sedano.
Potete unirlo con qualsiasi ingrediente che più amate, dalle noci, alle mele fino al polpo! Per quest’ultimo, vi basterà cuocerlo in padella e tagliarlo a pezzi. Unitelo con un po’ di limone, un goccio d’olio d’oliva, il sedano tagliato a pezzi e del prezzemolo!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...