I 10 alimenti super diuretici che alleviano il gonfiore e riducono la ritenzione di liquidi

Alimenti diuretici contro la ritenzione idrica.

Si dicono diuretici i cibi che hanno la capacità stimolare la eliminazione dei liquidi in eccesso dall’organismo.

Eliminare i liquidi in eccesso significa naturalmente anche eliminare tossine e altri cataboliti vari.

Gli alimenti diuretici stimolano inoltre il funzionamento dei reni, gli organi che hanno il compito di filtrare il sangue e liberare il sistema dalle tossine.

Un eccesso di liquidi non è buono: può aumentare la pressione sanguigna e incidere in maniera avversa sul funzionamento di cuore e reni.

Qui di seguito ti proponiamo dieci alimenti diuretici che ti possono aiutare a combattere la ritenzione idrica e il gonfiore.

Alimenti diuretici contro la ritenzione idrica

L’ananas. Frutto diuretico quant’altri mai. Inoltre aiuta a rinforzare polmoni e cuore ed è ricco di vitamine e minerali. È pure lassativo, depurativo e detox.

L’anguria (o cocomero). Ricca di acqua, ha calorie poche o nulle e contiene molta vitamina A e potassio. È diuretica e idratante.

Le mele. Sono depurative e contengono fibra: come tutta la frutta aiutano ad assorbire l’eccesso di liquidi per poi espellerli per via urinaria.

Le pere. Diuretiche, astringenti, antinfiammatorie, ottime per “pulire” il sangue. Sono anche una ricca fonte di fibre solubili e vitamina C. Ottime per la stipsi.

L’uva rossa. Contiene potassio e fibra, contribuisce a depurare il sangue, regolare il colesterolo ed espellere i liquidi. Ottima anche per tenere sotto controllo la pressione arteriosa.

La papaia. Più che altro è fatta di acqua, ma contiene anche parecchie vitamine (A, C, B1 e B2) e fibra. Pure la papaia è ottima contro la stitichezza.

Gli agrumi. Arance, limoni, mandarini e pompelmi sono ricchi di potassio, magnesio e vitamina C. Aiutano i reni a fare al meglio il loro lavoro.

LEGGI ANCHE:  Regali economici fatti in casa: 28 Idee sostenibili, originali e davvero irresistibili!

Gli asparagi. Se non vi disturba l’odore particolare che danno alle urine, sappiate che sono ricchi di fibra, potassio, vitamina C e acido folico. Che siano diuretici lo sanno tutti.

I carciofi. Contrastano la ritenzione di liquidi e favoriscono la disintossicazione del fegato. Col ferro che contengono, sono eccellenti per chi soffre di anemia.

Il sedano. Depurativo, certo, ma migliora anche la circolazione e favorisce il transito intestinale, per via del suo contenuto di fibra.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...