I peperoni golosi: li preparo col ripieno di tonno e scamorza

I peperoni golosi: col ripieno di tonno e scamorza.

Stai pensando a un piatto goloso per l’estate ma sei a corto di idee? Niente paura, i peperoni ripieni con tonno e scamorza che ti illustriamo qui sotto sono quel che fanno al caso tuo.

 

Prepararli è piuttosto facile e quindi te li puoi concedere quando vuoi. Tra l’altro, trattandosi per l’appunto di peperoni ripieni, le varianti sono praticamente innumerevoli, sicché la ricetta che ti proponiamo la puoi prendere al massimo come una falsariga e un suggerimento, dopodiché ti puoi sbizzarrire secondo l’estro e anche secondo quello che trovi in dispensa.

I peperoni golosi: col ripieno di tonno e scamorza

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ti servono sono questi: sei peperoni; 250 grammi di tonno sott’olio; 200 grammi di scamorza; olio extravergine d’oliva q.b.; pepe q.b.; pangrattato quanto basta.

La preparazione

Procedi così

Occorre iniziare dai peperoni. Ne prendi due, togli il picciolo, li tagli a metà, li svuoti dei semi e dei filamenti interni. Dopodiché, una volta che li hai lavati per bene, li fai a dadini piccoli.

A questo punto ti munisci di una padella e ci versi un filo d’olio extravergine. Fai andare per qualche minuto e poi aggiungi i tocchettini di peperone che hai preparato poco fa. Regola di sale e pepe e fai andare per qualche altro minuto.

 

Allorché i peperoni si sono inteneriti aggrega il pane grattugiato e fai cuocere per ancora qualche minuto. A quel punto aggiungi il tonno, che avrai scolato dell’olio in eccesso. Amalgama tutto per bene e se serve aggiusta di sale.

Adesso prendi i quattro peperoni rimanenti, li pulisci come già fatto con gli altri due e li tagli a metà. Una volta lavati, li riempi col composto che hai cotto in padella.

LEGGI ANCHE:  Sformato melanzane, zucchine e peperoni: delizioso e con sole 310 kcal!

Fatta questa operazione, metti i peperoni in una pirofila (che avrai unto con dell’olio), li cospargi con la scamorza fatta a cubetti e poi trasferisci la pirofila medesima in forno preriscaldato a 180 gradi per circa trenta minuti.

Nei primi 20 minuti la pirofila va coperta con dell’alluminio così che la scamorza non venga troppo gratinata. La carta d’alluminio va levata negli ultimi 10 minuti.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...