Il dolce goloso per tutto l’anno: la torta al limone e limoncello

Il dolce goloso per tutto l’anno: la torta al limone e limoncello.

La torta che ti presentiamo oggi è una delizia morbida, profumata e coloratissima. Per chi ama il gusto del limone, una vera e propria goduria.

Si prepara con un impasto al limoncello, scorza di limone e vanillina. La crema per la farcia è fatta di tuorli d’uovo, latte e zucchero, dopodiché anch’essa viene aromatizzata con il limoncello.

Questo dolce è anche una festa per gli occhi, ottimo per le feste di compleanno e graditissimo ai bambini, ma si può preparare per tutte le occasioni e per tutto l’anno.

Il dolce goloso per tutto l’anno: la torta al limone e limoncello

Gli ingredienti

Gli ingredienti sono questi: 200 grammi di farina doppio zero; 160 grammi di burro; 100 grammi di zucchero; una bustina di lievito vanigliato; 130 grammi di limoncello; quattro uova; un limone; una bustina di vanillina.

Per la crema: quattro tuorli; 100 grammi di zucchero; 40 millilitri di limoncello; la scorza di un limone; 450 millilitri di latte; 30 grammi di farina zero.

La preparazione

Prendi una ciotola e ci monti le uova con lo zucchero, fino a che non ottieni un composto dalla consistenza spumosa e leggera. Il passo seguente è aggiungere il burro fuso (dopo che si è freddato) e il limoncello. Da ultimo vanno aggiunte la scorza grattugiata di un limone e la farina setacciata assieme al lievito vanigliato e alla vanillina. Il tutto va ben amalgamato con il mixer elettrico.

 

Adesso prendi uno stampo per torte di circa 25 centimetri di diametro e lo foderi con la carta forno, poi ci versi l’impasto di cui sopra e metti in forno preriscaldato a 180 gradi per una quarantina di minuti. Quando l’impasto è cotto, tiri fuori dal forno e metti a intiepidire sopra una gratella.

LEGGI ANCHE:  Nail art per San Valentino 2021: ecco come realizzarle in casa!

Per la crema al limoncello: prendi un mixer e sbatti tuorli e zucchero fino a che non hai il solito mix chiaro e spumoso. Poi aggiungi la farina e il latte a filo, avendo cura di mescolare con una frusta per evitare che si creino grumi.

Da ultimo aggreghi limoncello e scorza di limone e poi versi tutto quanto in una casseruola. Fa’ andare a fuoco lento e mescola di continuo fino a che il tutto non si sarà addensato. Quando ritieni che la crema abbia raggiunto il giusto grado di compattezza, la copri con della pellicola trasparente (a contatto, non si deve formare la pellicina) e la depositi in frigo per un’oretta.

Quando la torta si è freddata del tutto la tagli in due o tre dischi di uguali dimensioni e poi tra i dischi stendi la crema (che nel frattempo avrai tirato fuori dal frigo). Con la crema che avanza guarnisci la superficie della torta (aggiungendo panna montata) e decori a piacere, per esempio con delle scenografiche fette di limone, o come più ti pare.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...