Mette la candeggina nei fiori: il trucchetto da provare subito!

Capita spesso quando fa molto caldo o fa molto freddo che i fiori e le piante appena comprate soffrano di queste temperature e finiscono per appassire dopo qualche giorno. Ma ci sono alcuni trucchi che possono prolungare la loro durata.

LA CANDEGGINA – L’espediente della nonna

La candeggina evita lo sviluppo di muffa, alghe e batteri che, inquinando l’acqua dei fiori, fanno marcire le radici e i fiori. Quando si cambia l’acqua dei fiori, aggiungete un cucchiaio di candeggina. L’aggiunta della candeggina farà durare i vostri fiori sino ad una settimana che appariranno sbiaditi. Guardate il video qui di seguito:

 

 

IL CUBETTO DI GHIACCIO – L’espediente della nonna

Ogni giorno quando cambiate l’acqua dei fiori potete aggiungere un cubetto di ghiaccio che rallenta così la proliferazione dei batteri. Inoltre i tulipani restano ben dritti con questo trucchetto. Dopo una settimana i fiori avranno ancora un bell’aspetto.

 

 

LO ZUCCHERO – L’espediente della nonna

Lo zucchero è una sostanza di cui i fiori hanno sempre bisogno. Un cucchiaino di zucchero ai fiori fa bene anche se dipende sempre dal tipo di fiori.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...