Madeleine al profumo di mandorle: i pasticcini facili da fare, irresistibili!

madeleine al profumo di mandorle 4

Madeleine al profumo di mandorle: ricetta originale francese

Questi pasticcini sono un viaggio gastronomico oltralpe: le madeleine al profumo di mandorle, regalano sensazioni inedite al palato e vanno vibrare di piacere le papille gustative.

Un impasto burroso, come nella migliore tradizione francese, perfetto a merenda, a colazione e perché no, a fine pasto, con gli amici di sempre o con i familiari.

Quella che vi presentiamo è la ricetta tradizionale, ma voi potete dar sfogo alla vostra creatività arricchendole come preferite: con scorzette di arancio o di limone, con gocce di cioccolato, con granella di nocciole. Saranno irresistibili! Realizzarle è semplicissimo, ma andrebbero cotte in uno stampo speciale a forma di conchiglia. Se ne siete sprovviste, servitevi dei pirottini dei muffin.

Curiose di scoprire come procedere? Prendete nota, noi iniziamo!

madeleine al profumo di mandorle 4

Madeleine al profumo di mandorle: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • – 150 gr di farina
  • – 1/2 cucchiaino di sale
  • – 1/2 cucchiaino di lievito
  • – 3 uova
  • – 150 gr di zucchero
  • – 80 gr di burro
  • – fialetta aroma mandorle amare

Sciogliete il burro a bagnomaria o nel microonde e fatelo intiepidire.

Setacciate farina e lievito e tenete a portata di mano.

Rompete le uova in una terrina, unite zucchero e lavorate gli ingredienti con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto denso e spumoso.

Unite anche il burro fuso e l’aroma di mandorle, amalgamate bene, quindi unite farina e lievito. Servitevi di una spatola per mescolare e incorporare il tutto. Quando l’impasto risulterà liscio e privo di grumi procedi ad imburrare gli stampini per poterli riempire.

Preriscaldate il forno a 180° modalità ventilata. Imburrate gli stampini appositi o i pirottini.

LEGGI ANCHE:  Involtini di melanzane: la ricetta perfetta e saporitissima!

Riprendete il composto e con un cucchiaio prelevatene una noce, fatela scivolare nello stampino.

Continuate così fino a terminare il tutto e infornate a 180° forno ventilato. Proseguite la cottura per 10 – 12 minuti

Estraete le vostre madeleine e lasciatele raffreddare del tutto prima di gustarle.

Si conservano fino a 4 giorni in un contenitore ermetico.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...