Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Make up e abbronzatura: il vademecum con 10 errori da non commettere!

Pubblicità

Ecco come modulare il make up con l’abbronzatura, per un avere un trucco perfetto e a prova d’estate!

Se vi siete accorte che i colori abituali, quelli che valorizzano il vostro incarnato per molti mesi all’anno, si abbinano poco alla tintarella e rischiano di creare effetti antiestetici assolutamente nocivi per il vostro look, eccovi a disposizione il vademecum completo per scegliere le sfumature giuste! Curiose di scoprire tutti gli orrori e gli errori di stile? Iniziamo!

Pubblicità

1. Make up e abbronzatura: Utilizzare la matita per sopracciglia fredda

La matita per sopracciglia è fondamentale per conferire una forma perfetta e renderle piene.
Il finish utilizzato d’inverno però, può rendere il viso abbronzato molto spento.
Per questa calda stagione, optate per una tonalità più scura e unitela ad un mascara dallo stesso colore, oppure ad un gel apposito.

2. Applicare la terra dal sottotono freddo

Anche la terra per il viso può avere dei sottotoni freddi che possono renderlo opaco l’incarnato.
Per realizzare un look estivo perfetto, optate per un aranciato caldo, ma fate attenzione a non applicarne troppo!

3. Scegliere blush dalle tonalità fredde

Il blush è un trucco famosissimo, in grado di regalare colore e vivacità al viso. In estate, però, può creare proprio l’opposto.
Le sfumature ideali per la pelle abbronzata stanno tra il pesca accesso e il rosa ciliegia, evitate quindi le tonalità marroncine e rosate chiaro.
Inoltre scegliete finish cremosi e non in polvere, dureranno più a lungo!

Pubblicità

4. Make up e abbronzatura: usare il rossetto dal finish chiaro

Per esaltare la tintarella, evitate di applicare i rossetti troppo chiari, come il rosato o il beige.
Optate per tonalità fredde ma scure, come il bordeaux, oppure vivaci e accese, come il fucsia.

5. Scegliere ombretti bianchi e chiari

Gli ombretti sulla pelle abbronzata sono perfetti per realizzare dei make up luminosi! Evitate assolutamente le tonalità bianche, chiare e perlate. In alternativa, utilizzate il color champagne, sopratutto per illuminare l’interno occhio.

Make up e abbronzatura

6. Make up e abbronzatura: utilizzare l’illuminante freddo e molto chiaro

L’illuminante è un trucco fondamentale per far brillare il viso e l’abbronzatura!
Scegliete le tonalità sull’oro, il giallo ed il rame, ma assolutamente evitate quelle fredde, chiare e bianche!

7. Usare lo stesso fondotinta per diverse stagioni

Con l’abbronzatura la pelle tende a scurirsi sempre di più, quindi il fondotinta che utilizzavate in inverno non sarà più adatto.
Per ovviare, acquistate un fondotinta o BB Cream dal finish adatto, oppure, se avete una palette, mescolate più prodotti insieme per ottenere la tonalità che desiderate!

8. Sottovalutare l’idratazione

Pubblicità

Sopratutto in estate, è fondamentale idratare il proprio organismo e la propria pelle!
Per una corretta dieta, è importante bere almeno 1 litro e mezzo d’acqua al giorno, mentre per il corpo e il viso, applicare sempre una buona crema idratatane!
Al mare ricordatevi sempre di stendere una protezione solare e, al rientro, utilizzare un dopo sole rinfrescante! Solo così avrete una base perfetta da cui partire per realizzare il make up dei vostri sogni!

9. Make up e abbronzatura: applicare troppa cipria

Su un viso abbronzato, per evitare l’effetto opaco e grigio, è fondamentale stendere davvero poca cipria! L’ideale sarebbe non utilizzarla affatto e sostituirla con le salviette anti-sebo, ottime per tamponare il sudore.

10. Usare un unico correttore sia in inverno che in estate

Come per il fondotinta, anche il correttore utilizzato in inverno non è adatto sula pelle abbronzata.
Optate per uno dal finish aranciato o rame, perfetto con l’abbronzatura!


Potrebbe interessarti anche...