Melanzane marinate alla griglia | Se le fai così saranno super | Ottime per chi è a dieta, 65 kcal.!

melanzane alla griglia marinate ottime melanzane grigliate

Melanzane marinate alla griglia: perfette per chi è a dieta, solo 65 kcal.!

Trovare un contorno che faccia da degna “spalla” a un importante primo di carne o di pesce non è facile. A volte il contorno è troppo debole e “sparisce” a confronto col primo piatto, a volte invece lo sovrasta e ne annulla il sapore. Non è semplice trovare la giusta misura.

Melanzane marinate alla griglia: perfette per chi è a dieta, solo 65 kcal.!

La ricetta che ti proponiamo qui sotto in questo senso può essere considerata un buon compromesso: nel senso che è capace di esaltare il primo senza coprirlo, come la migliore “spalla” di un collaudato duo comico…

Ma veniamo alla nostra ricetta, che richiede un quarto d’ora di preparazione e circa dieci minuti di cottura.

Melanzane marinate alla griglia: perfette per chi è a dieta, solo 65 kcal.!

Gli ingredienti

Gli ingredienti necessari sono questi: 30 grammi di capperi; tre melanzane; un peperoncino; uno spicchio d’aglio; 30 grammi di olio di oliva; aceto di vino bianco q.b.; foglie di menta q.b.; sale e pepe q.b.

La preparazione

La prima cosa è lavare le melanzane sotto l’acqua corrente e poi tagliarle a rondelle piuttosto sottili; quindi si fa scaldare dell’olio in una padella antiaderente e ci si cuociono le rondelle di melanzana, cinque minuti per parte;

adesso prendi il tuo mixer di cucina e ci versi lo spicchio d’aglio, i capperi, il peperoncino, le foglie di menta e il pepe, dopodiché fai andare per qualche minuto;

il passo successivo è trasferire il composto che avrai ottenuto dentro una ciotola: aggiungi un filo di aceto e un filo d’olio e amalgami bene fino a che non hai una consistenza liscia e senza grumi;

LEGGI ANCHE:  Torta rustica con melanzane e zucchine: ottima per la dieta solo 160 calorie!

adesso prendi una terrina di ceramica, la ungi con un filo d’olio e ci adagi le fette di melanzane, che poi vai a coprire col composto di cui sopra.

Quando hai finito gli ingredienti, è il momento di portare in tavola.

Buon divertimento e buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...